costumi-just-mine25.jpg
La rivoluzione del costume e del modello femminile
2 June 2016
Essere contenti di come si è
8 June 2016

Pancia: sporgente che sale sino al seno

Questo vi assicuro sarà un post difficile, perché difficile è nascondere una pancia che è sporgente. Difficile ma non impossibile e in ogni caso possiamo sempre distinguere tra l’abbigliamento che rischiano di ampliarla o enfatizzarla e quello che, anche se magari non completamente, la minimizza.

b2ap3_thumbnail_pancia-sporgente.jpg

In generale dobbiamo rimarcare che per pancia sporgente si intendere pancia che sale fino sotto al seno, non si limita al solo rotolino sotto l’ombelico, e che sporge in avanti rendendosi visibili anche se si indossa una maglietta non aderente. Evitiamo di far ricadere in questo frangente le pance da ciclo o quelle che si creano solo perché assumente una postura in iper-lordosi.

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgente3.jpg

post su dieta che non vi linko

Questo tipo di pancia è tipica delle clessidre perché avendo punto vita stretto quando ingrassano molto la pancia ha poco spazio laterale e quindi sporge. Lo stesso può capitare alle pere ma che ingrassano di più della clessidra, dato che di solito il peso si concentra sotto. Alle triangolo invertito e alle mele invece capita solo se il peso raggiunto è notevole, infatti capita quasi solo alle mele plus size mentre può capitare anche a una clessidra taglia regular. Il perché lo sapete già, il torace della mela è molto ampio e prima di diventare sporgente la pancia ha molto spazio per crescere.

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgente2.jpg

post su dieta che non vi linko

Il problema di questa pancia è che è associata alla pancia di chi aspetta un figlio e quindi può attirare domande (idiote) anche da sconosciuti, facendo sentire in imbarazzo chi la riceve. La soluzione principe è rispondere, seriamente e con un sorriso “No, sono solo ingrassata” in questo modo restituirete l’imbarazzo e salverete la prossima malcapitata che si ritrova davanti lo stesso personaggio che non oserà riformulare la domanda.

a1sx2_Thumbnail1_pacia-sporgente.jpg

pancia da ciclo

Definite le problematiche passiamo a vedere con che vestiti può essere mascherata.
La prima tecnica, forse un po’ banale è concentrarsi sul resto del corpo, scegliere scolli ampi se il seno è florido, pantaloni sgargianti se le gambe sono magre, insomma non infagottarvi con cose informi per nascondere la pancia finendo poi per nascondere tutto.

In secondo luogo è bene sollevare il seno, sorreggerlo con un reggiseno adatto e allontanarlo dalla pancia. Questo fa sì che la pancia sembri meno, e il suo punto più stretto, subito sotto il seno sia evidenziato.

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgete.jpg

Le teorie per gli abiti da indossare sono diverse, Trinny and Susannah per esempio consigliano di spezzare la pancia con tessuti diversi. Diciamo che sono da evitare maglie aderenti che la fascino tutta e terminino subito sotto, meglio quindi o una maglia lunga che arrivi sotto il sedere e che sia sufficientemente scampanata da non fermarsi sotto di essa, o una più corta ma che non arrivi a metà pancia, un po’ più sotto, e che sia abbinata da gonna o pantaloni che seguano la figura senza essere troppo aderenti.

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgete51.jpg

C’è poi il salvifico è meraviglioso cardigan, un po’ lungo, che arrivi fino sotto il lato B, lasciato aperto, abbottonato solo in vita o unito con una spilla o con una coulisse.

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgete52.jpg

Sono perfetti tutti quei vestiti incrociati che grazie al tessuto o ai colori rendono il punto vita più sottile, l’importante è che siano svasati di modo che l’abito segua il profilo della pancia e si allarghi. Da evitare accuratamente gli abiti a impero di tessuto molto rigido che ricordano molto il premaman e quelli che cadono dritti dal seno, perché amplierebbero ancora di più!

a1sx2_Thumbnail1_pancia-sporgete54.jpg

Terminate le varie tipologie di pance passeremo prestissimo alla scelta dei costumi per mascherarle, ma non dimenticate che i costumi giusti per ogni forma del corpo ci sono già sul blog, li trovate tutti nella categoria Costumi.

Leave a Reply