Fai Shopping nel tuo armadio
29 July 2020
Risparmio Facile: nuovo corso on line
7 September 2020

Smettere di acquistare vestiti per un po’

So che può sembrare strano fare questo tipo di discorsi in un blog di moda, ma se mi leggete da un po’ di tempo lo sapete che qui non si parla proprio di moda ma di vestiti, o meglio del nostro rapporto con i vestiti, di come può migliorare e di come essere soddisfatte di cosa indossiamo. Per farlo infatti, ogni tanto, secondo me è anche necessario smettere di acquistare. Io ho deciso durante le mie vacanze di agosto di smettere di acquistare in toto abiti, accessori, bijou per almeno un mese e mezzo. Sono tante le ragioni che mi hanno portato ad auto-impormi questo periodo di assenza di acquisti, e ho deciso di racchiuderle in un post trovo che sia molto utile farlo se vogliamo cambiare le nostre abitudini di shopping.

becandbridge

bali-interiors

Per prima cosa avete notato che a fine luglio ho iniziato a parlare, sia sul mio canale YouTube che su Instagram e sul gruppo Facebook di Budget e di come cambiare le proprie abitudini di acquisto di modo da acquistare meno e meglio, risparmiando e essendo più soddisfatte dei propri acquisti. Che per forza non significa acquistare capi più costosi, ma essere sicure di quello che si acquista e farlo consapevolmente. Infatti durante la quarantena ho provato diversi metodi per tracciare le spese, e insieme a Valentina de L’angolo del focolare che da molti anni sperimenta diversi sistemi per risparmiare e far fruttare al meglio un budget abbiamo sperimentato un metodo per risparmiare senza però soffrire troppo e acquistando lo stesso le cose che ci servono. Questo metodo lo troverete nel nostro corso Risparmio Facile che esce lunedì prossimo! Ci siamo divertite molto a girarlo, e ha cambiato davvero tanto il mio rapporto coi soldi quindi spero che sia utile anche per voi, lo troverete in offerta per una settimana, pubblicheremo il link sui nostri canali e suoi nostri siti.

rebeccataylor

Tutto questo mi ha fatto capire che avevo bisogno di rivoluzionare le mie abitudini di shopping, ma che al contempo ero molto insoddisfatta del mio guardaroba autunno inverno e che avrei dovuto spendere dei soldi per sistemarlo. Ho iniziato a guardarmi in intorno per capire che cifra avrei dovuto risparmiare per sistemarlo, capire quali capi mi potessero servire non era difficile, è il mio lavoro, mi diverte moltissimo, trovarli però è un altro discorso… Ho notato che la qualità di quello che trovavo nei negozi non mi soddisfava per nulla, che i modelli non mi piacevano, e che li trovavo tutti uguali.

Ho deciso così di smettere di acquistare qualsiasi capo di abbigliamento almeno per un mese e mezzo, a partire dal 15 agosto e sino al 1 ottobre, pensando poi di proseguire se il freddo non arriva presto. Cosa voglio fare in questo mese e mezzo e cosa penso che mi servirà questo periodo?

behance

stylehunter

Per prima cosa potrò risparmiare, invece di accontentarmi di un vestitino che più o meno “va bene” per una cifra media o bassa potrò mettere da parte quei soldi per investirli in un capo più costoso ma soprattutto che mi soddisfa di più.

In secondo luogo voglio cambiare le mie abitudini di shopping, non voglio più acquistare basandomi su un budget creato sul singolo capo, ma avere a disposizione una cifra totale per una lista di cose che mi servono. Non voglio più acquistare cose carine in giro ma costruirmi un armadio in modo più razionale di prima. Sono sempre stata brava a non sgarrare troppo da quello che mi piace e mi serve quindi non è una mia tendenza, ma in inverno è molto difficile trovare quello che voglio (che principalmente è non-nero) che è facile lasciarsi attirare da altro.

Al termine di questo periodo voglio avere le idee assolutamente chiare dello stile che voglio scegliere, questo richiederà un bel po’ di video di attacco all’armadio e anche alcune ricerche tipo su come il colore dei capelli influisce sul bilanciamento di colori usati in un look (ne parleremo ve l’assicuro, anche perchè è inutile che mi innamori di look indossati da ragazze coi capelli rossi). So che lo stile che sto cercando per l’autunno è abbastanza romantico e un po’ campagna inglese ma su base blu, però vorrei essere molto più precisa di così.

E infine, cosa molto difficile, inizierò una caccia a posti differenti dove acquistare i vestiti da quelli che frequento adesso. Lo stile che va di moda ora non mi piace affatto, quindi questo esclude tutte le grandi catene, ma anche molti marchi più piccoli o più cari seguono le mode, e anche molte artigiane (perchè ovviamente devi vendere quello che la gente richiede). Cercare un cardigan che non abbia le maniche scese, una gonna che non sia arricciata, un abito che non sia a grembiule o a sacco non è affatto semplice, specie se vuoi qualche capo fantasia, dello stile sopra indicato. So che potrei finire nel “su misura” ma spero che la soluzione non sia solo questa dato che sarebbero impraticabile per tutti i capi, magari per alcuni.

theroom-studio

  

domino

Bene, il mio periodo senza acquisti è iniziato già da 15 giorni e so che non mi sarà difficile sgarrare, ma non sarà altrettanto facile portare a compimento ognuno di questi 4 punti, vi terrò aggiornate. Voi avete mai fatto un periodo senza acquistare nulla? Per quale ragione?

Leave a Reply