Perché indosso solo magliette bianche
16 September 2020
Creare un Guardaroba da Zero
30 September 2020

Mai abbastanza

Il motivo per cui ho aperto questo blog e poi l’ho trasformato in un lavoro non è la mia passione per la moda (non pervenuta!) ma per sconfiggere quella voce nella mia testa che mi diceva che non ero mai abbastanza. Mai abbastanza bella, magra, ben vestita, mai abbastanza brava, gentile, sexy, mai abbastanza corteggiata, desiderata, stimata. L’ho fatto perché ho scoperto che quella voce non era solo nella mia testa ma nella testa di tante donne.
Pensavo fosse un problema nostro però, condiviso ma nostro. Pensavo che diverse cose che avevamo visto in tv, con cui eravamo state cresciute ci avessero portato lì, ma non credevo che fosse intenzionale.

Behind the quest

Invece lo è, perché si basa tutti su un sistema molto complesso che arriva a uno scopo molto semplice, una persona che non è soddisfatta si se stessa, della propria vita del proprio aspetto compra di più ed è più sensibile alle pubblicità. Quando è brutto scoprire che non solo l’industria della bellezza lucra sulla nostra insoddisfazione ma va avanti a fomentarla.
Un modo per uscirne c’è, e passa attraverso studio e consapevolezza, io come sapete mi sto informando molto sull’argomento, ma c’è una persona che ha creato un reportage e un documentario che affronta ognuno di questi passaggi e ci spiega veramente cosa c’è dietro aiutandoci a uscirne. Sto parlando della fotografa Sara Melotti e del suo documentario “Mai abbastanza” che potete trovare su IG tv a questo link.

View this post on Instagram

Come promesso ecco il reportage originariamente fatto nelle mie stories (ancora salvate in evidenza se preferite vederlo spezzettato) in versione IGTV! . Vi ringrazio con tutto il cuore per il supporto che avete dato fin'ora, you're the best💛 Vi chiedo un ultimo grosso favore: condividete questo video, Ripostatelo in una story taggandomi @saramelotti_ e spiegate perchè secondo voi vale la pena guardarlo. Niente è più forte del potere della condivisione per diffondere un messaggio, e questo messaggio è importante, lo avete dimostrato voi! . Il cambiamento inizia dalla consapevolezza. Condividete ai 4 venti!!! Much love guys 💛 #sempreabbastanza #bellezza #maiabbastanza #standardbelezza #moda #perfezione

A post shared by Sara Melotti (@saramelotti_) on

Nel caso non troviate al momento 50 minuti da dedicargli vi racchiudo i punti fondamentali che Sara, dopo anni come fotografa di moda ha visto coi suoi occhi e no avrebbe senso farlo con le mie parole, userò le sue, ma promettetemi che poi andrete ad ascoltarla.

Quello che vedete è solo una piccola parte del documentario ma credo che ci dia l’idea di perché tutto questo sta succedendo e se volete capire come uscirne beh, Sara ha alcuni suggerimenti alla fine del suo documentario. Pensate sia davvero possibile uscire da questa costrizione mentale? Ci siete già riuescite?

 

Leave a Reply