Distopie al femminile
6 May 2020
La Curvy Color Challenge di Plus Kawaii
20 May 2020

Stile Sport luxe

Mano a mano che vado avanti a esplorare gli stili mi rendo conto che ne esistono tantissimi e che molti sono facilmente confondibili. Lo stile Sport luxe è molto diverso dallo stile sportivo e dallo Sporty chic di cui abbiamo già parlato.
Quest’ultimo infatti è armonico e si basa sull’utilizzo di capi sportivi resi leggermente più eleganti, in sostanza capi adatti anche ad andare in ufficio o a un aperitivo e non solo in palestra. Con un blazer rendo più formali i leggings, con una blusa le sneakers da running risultano meno sportive ma il tutto va fatto con molto tono su tono.

Lo stile Sport luxe sembra partire dalle stesse basi, cioè rendere più eleganti i capi sportivi, ma vuole arrivare a un risultato diverso. Vuole attirare l’attenzione, stupire, creare un contrasto molto marcato tra i capi che utilizza.
È da lì che arrivano i pantaloni in acetato con la riga laterale indossati con il tacchi a spillo, la felpa con il pantalone elegante e l’abito da sera con le sneakers. Si gioca coi tessuti, coi colori e coi contrasti, usando anche capi marcatamente sportivi, tecnici, tessuti traforati e accostandoli a ogni stile. Ma come si fa a ricrearlo? Bisogna abbinare questi capi a capi eleganti e un po’ formali, tessuti lucidi o rigidi.

Vediamo quindi quali sono i capi principali che vengono utilizzati in questo stile, divisi tra sportivi ed eleganti, tenendo presente che potrete arrivare a creare questo tipo di abbinamento con ogni capo ma che con alcuni sarà ovviamente più facile.

fonte

fonte

fonte

Capi sportivi che trovate maggiormente in questo stile:

  • Sneakers da running con suola alta e a volte anche colorate
  • Pantaloni in acetato con riga laterale
  • Pantaloni in felpa con elastico in fondo
  • Reggiseni sportivi
  • Calzoncini sportivi larghi
  • Capellini con visiera
  • T-shirt con marca sportiva sopra
  • Felpa con cappuccio
  • Giacche sportive traforate
  • Felpe con zip in acetato

fonte

fonte

fonte

Capi eleganti che spesso vengono accostati:

  • Décolleté con il tacco a spillo e la punta
  • Sandali con tacco sottile e pochi laccetti
  • Camicia bianca
  • Tailleur
  • Blusa in seta o finta seta
  • Borse rigide mediamente piccole
  • Gonne plissettate
  • Gonne a ruota o con pieghe molto rigide
  • Blazer

fonte

fonte

fonte

Come avrete capito non si ottiene lo stesso risultato mixando i capi sportivi con capi di tutti gli altri stili, vanno bene capi formali, un po’ casual chic (ma solo poco), bon ton, capi maschili ma anche lo stile riviera, quello francese, quello minimal e lo scandinavo possono funzionare. Non funzionano invece lo stile romantico, il normcore, il boho chic o il preppy, mentre lo stile rock e il grunge con cui questi capi si abbinano bene in realtà non rendono l’effetto luxe.

Su chi funziona questo stile? Come lo stile Ladylike, non ha dei modelli: in fondo i pantaloni in acetato possono essere a palazzo o skinny, le t-shirt sportive sia aderenti che dritte e i capi eleganti di tutte le fogge quindi è uno stile che si può adattare a tutte le forme del corpo. Per quanto mi riguarda, devo ammettere che non mi rappresenta per niente ma sarebbe strano il contrario visto che sono cresciuta in una città che vive di blu e beige. Voi lo provereste?

Leave a Reply