How do you Define Yourself
6 February 2014
“Mangio un sacco e resto magra”
12 February 2014

Come abbinare la gonna

Avevo già deciso di iniziare questa saga (sì perché prima o poi arriveranno anche i draghi) sugli abbinamenti analizzando le gonne per prime e devo dire che i vostri commenti hanno confermato i miei sospetti sul fatto che questo sia l’argomento che più vi lascia dei dubbi. Eppure la risposta è semplice, semplice in generale, ma più complicata più si va nel dettaglio. Ormai mi conoscete bene, e dato quanto mi piace andare nel dettaglio capirete che voglio dedicare un post a ciascun modello gonna di modo da valutare anche come abbinarla a seconda della forma del corpo. Potremo vedere così anche come abbinare i capi meno adatti alla vostra forma del corpo enfatizzando altri pregi.

a1sx2_Thumbnail1_come_abbinare_la_gonna_01.jpg

Più in generale vediamo quali sono i capi con cui si può abbinare una gonna in inverno, puntando inizialmente su capi base.
Sopra:
Il capo più funzionale con una gonna è il maglione collo alto, esso infatti ne sdrammatizza un po’ la sensualità, specie se è corta ma senza toglierle eleganza. Il tessuto del maglione non deve essere troppo spesso, anche le coste sono da scartare mentre a trecce no.
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_08.jpg

 

La camicia funziona meglio con le gonne a matita o tubo, o solo leggermente svasate, le bluse invece funzionano più con una gonna a ruota e infilate dentro perché su una gonna dritta rischierebbero di essere troppo lunghe.
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_10.jpg
Cardigan + maglietta o maglietta + maglione a v o scollato anche sono adattissimi alla gonna soprattutto di giorno, ma fate si che la maglietta non spunti da sotto il maglione, e anche in questo caso i tessuti è sempre meglio se non sono molto spessi.
a1sx2_Thumbnail1_abbinaregonna09.jpg
In generale qualunque cosa indossate sopra fate si che non copra la gonna di più di un quarto, il che significa che se la gonna è corta il maglione ne coprirà solo il bordo iniziale, ma che se arriva il ginocchio può spingersi più in basso.
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_07.jpg
L’abbinamento blazer e gonna è molto difficile da far funzionare a meno che non siano nate insieme come un tailleur. In ogni caso è sempre meglio puntare su un blazer dal taglio femminile e non lungo, anche se la gonna è a tubo.
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_11.jpg
Sotto:
Per scarpe e calze non ci sono regole ferree, e variano per ogni tipo di gonna. Con un collant coprente e gli stivali al ginocchio andate sul sicuro, meglio scartare invece tronchetti e stivaletti bassi trovarne un paio che non faccia a pugni con la gonna non è semplice e lo vedremo in seguito. Le francesine sono perfette, sono anche (come ci insegna la spora) la scarpa con il tacco migliore per camminare tutto il giorno, le décolleté anche sono adatte ma meglio lasciarle alla sera e comunque non sono adatte a tutte le gonne. L’abbinamento calze diventa complicato solo se la gonna è bianca o molto chiara e di tessuto molto leggero e sottile, questo tipo di gonne stanno male con collant scuri e opachi e quindi sarebbero più adatte alla primavera.
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_12.jpg
a1sx2_Thumbnail1_abbinare_gonna_13.jpg

Presto affronteremo l’abbinamento invernale di ogni tipo di gonna, ma vi anticipo già che la gonna lunga in inverno è sicuramente la più difficile da abbinare.

Nel seguenti post troverete gli abbinamenti migliori di ogni tipologia di Gonna:
La Gonna a Ruota, e come indossarla a seconda della forma del corpo
La Gonna a Tubo e gli abbinamenti per ogni forma del corpo

 

Leave a Reply