Gonna a Palloncino o Gonna a Tulipano
10 November 2011
Paura dei cambiamenti
15 November 2011

Ultimo Shopping: Viola?

Sabato pomeriggio avevo deciso di fare un salto in centro per comprare la maglietta “Non c’è Fango che tenga” e per fare anche un giro da H&M e da Feltrinelli.

 

Così dopo aver trovato la mia maglietta, taglia extralarge, perfetta come pigiama estivo, e aver comprato un libro da regalare, sono andata spedita da H&M a vedere se con poca spesa potevo aggiungere qualche colore altro colore all’armadio. Avevo già notato questa bella gonna svasata, che costava solo 14.90 euro, ma ero inecisa sul colore. Nera bianca era troppo banale, e ne avevo già una simile, Verde smeraldo e marrone era un’accoppiata impegnativa, il verde pur esssendo un bel colore non mi dona quindi non è presente nel mio armadio, e il marrone mi avrebbe impedito di abbinarla con il nero. Così mi sono decisa per il modello viola e fucsia. Il fucisa è decisamente uno dei miei colori, ma il viola… il viola è stato bandito da sempre dal mio guardaroba e ho passato anni “difficili” quando è andato di moda e non c’era negozio che non ne fosse invaso. Il viola non mi dona, se lo accosto al viso sempro immediatamente malaticcia, per contro è uno degli ombretti che fanno risaltare meglio il verde oliva dei miei occhi. Perciò comprare una gonna viola è stato un po’ un passo importante per me, lasciar entrare il colore nel mio armadio e accettare che anche se al viso non mi dona non devo bandirlo completamente. Ho già indossato la gonna sabato sera con tutto il testo nero, e sono davvero soddisfatta di come mi cade.
Oltre alla gonna ho provato un paio di shorts di pied de poule sul marrone e beige, dei quali non ho trovato immagini, ma pu essendo della lunghezza giusta, e entrando facilmente nella 44 (per gli shors ci vuole sempre una taglia in più perchè i modelli sono tagliati per chi ha il sedere piatto), cadevano strani, troppo larghi sulle cosce e privi di forma, così li ho scartati.
Ho provato anche il vestito che già avevo addocchiato sul sito, ma mi ha deluso perchè il colore mi faceva tanto sentire una vecchia zia (dona di più a chi ha la carnagione olivastra) e la lunghezza certo non minimizzava questa sensazione.
Ho comprato però, seriamente sorpresa di trovare un capo caldo da H&M, il maglione a rombi d’angora, composta da 27% d’angora e senza cotone. L’avevo già visto indossato a Charlie di Feminine Bravery e non so resistere al color cipria. Ho dovuto comprate una extrasmall perchè sirultasse avvitato e possa essere indossato con le gonne a vita alta.

 

 

http://www.femininebravery.com/

 

 

 

Colgo l’occasione per mostrarvi anche gli smalto comprati la sera prima dell’alluvione, quando mi sono incontrata da Compagni Unica con Iaia, Anna Pitto e Chiara. Anna di Followpix era stata incaricata di fare le foto a questa nuova collezione di smalti che resteranno in esposizione temporanea nel negozio, e ci ha avvisato sul gruppo Blogger from Genova. Quando ho scoperto che gli smalti costavano solo 3.50 euro non sono riuscita a non farmi tentare da tutti quei colori opachi e pastellosi, i miei preferiti. Così ho comprato due smalti e una base indurente e un contenitore levasmalto, che credo mi sarà utilissimo quando andrò in vacanza. Purtroppo la postazione non è fornita di tester e gli smalti sono poco più scuri di come appaiono, ma credo che andrò a comprarne presto visto che è anche vicinissimo al mio ufficio.

 

 

 

In questa occasione ho potuto finalmente conoscere Chiara che insieme a Martina sul sito Gilla C.M. crea asciugamani, copricostume, biancheria per la casa, che non sono solo belli ma anche pratici e geniali, come l’accappatoio da viaggio comodo perchè ripiegabile facilmente e delizioso da indossare che rimpiango di non aver coperto prima dell’estate.

 

 Grazie ad Anna che ha sempre la macchina fotografica con se e ad un’amica di chiara che ha fatto la foto, eccoci immortalate davanti agli smalti incriminati.

 

Followpix, io, That’s MineGilla C.M.

 

Leave a Reply