b2ap3_thumbnail_formeperme10.jpg
Forme per me: Abiti luccicanti
5 December 2013
b2ap3_thumbnail_cmabiarecorpo13.jpg
Cambiare il proprio corpo
12 December 2013

Come mi vesto quando fa freddo?

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo.jpg

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo.jpg

Conoscere il proprio corpo è uno dei risultati più importanti che possiamo raggiungere nella nostra vita. Conoscerlo davvero, ascoltarlo, sapere cosa vuole ci permette di farlo felice, e,dato che noi siamo il nostro corpo, di fare felici noi stessi.
a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo.jpg
fb

Conoscerlo non significa solo sapere di che forma siamo, dove ingrassiamo, ma anche ascoltarlo quando chiede riposo, cibo, o al contrario non vuole più cibo anche se noi crediamo di sì. Ogni corpo è diverso, si stanca in modo diverso, duole in modo e in posti diversi, e soprattutto ha freddo in posti diversi.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo4.jpg
contentinacottage

 

Conoscerlo significa assecondarlo e non fargli del male, sarà stupido infatti comprarsi gilet in lana se patiamo il freddo sulle braccia, o intestardirsi a indossare sandali (seppur con calze) se in inverno abbiamo spesso i piedi congelati.
a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo2.jpg
torchlightlms

Questa introduzione, come sempre un po’ prolissa, per rispondere a una domanda che sia io che voi ci siamo fatte poco tempo fa su facebook: “Come fare ad essere vestite bene quando fuori la temperatura è semi siberiana?” Ecco a voler essere oneste il quesito iniziava con un “È facile essere fighe con cappottino, décolleté tacco a spillo e  calza velata, come farlo quando però si gela?”

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo3.jpg
media-cache

La risposta è nelle tante righe sopra: chiediamoci dove patiamo di più il freddo e concentriamoci su quella parte.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo5.jpg
fb

 

Dato che tali parti variano da persona a persona e sono molte, non posso affrontarle tutte in un solo post (o meglio ci ho provato riempiendo cinque pagine word solo di testo), ma creerò una serie di post sull’argomento, invitando anche voi ad aggiungere qualche zona a cui io non ho pensato.

Soffro il freddo alle braccia.
Soffro il freddo alla pancia e alla schiena.
Soffro il freddo a mani e piedi.
Soffro il freddo alle gambe.
Soffro il freddo al collo e alla gola.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsiquandofafreddo6.jpg
brown dress with white dots
A costo di sembrare melensa vorrei ricordarvi però che quando fa freddo il calore umano fa miracoli (cit. luglio1999), e che un abbraccio non scalda solo il cuore.

Leave a Reply