Calze & Scarpe: Oxford shoes e Mocassini
3 May 2012
Come dire addio al total black
9 May 2012

Calze & Scarpe: Ballerine

La primavera è finalmente arrivata e quindi è l’ora di parlare delle scarpe che più la rappresentano: le ballerine.
Le ballerine possono essere indossate sotto tutto, gonna, pantaloni, shorts, capri, lasciando magari da parte giusto i pantaloni della tuta.

 

 

http://atlantic-pacific.blogspot.it

 

http://atlantic-pacific.blogspot.it

 

Il modo più sicuro per indossare le ballerine è senz’altro senza calze, ma pur di indossarle anche quando fa più fresco si può transigere questa regola. L’alleata migliore delle ballerine è infatti una calza velata color carne, di un tono più scuro della vostra pelle, tanto che la gamba appaia nuda e abbronzata.
Più delicato invece l’abbinamento con calze più spesse ed è sempre meglio scegliere le calze dello stesso colore o più chiare delle scarpe.

 

http://www.girlandcloset.com

 

http://www.girlandcloset.com

Se indossate con i pantaloni, meglio se i pantaloni non risultano troppo ampi in fondo, anche se io sono la prima che trasgredisce questa regola e il gambaletto scelto dovrebbe seguire le stesse regole del collant. Solo una cosa è importante: mai con il fantasmino. Se con un mocassino il fantasmino spunta quasi sempre, con una ballerina è impossibile che non lo faccia, se proprio non potete farne a meno controllate nel dettaglio muovendo il piede che il modello scelto non spunti e che le ballerine siano abbastanza accollate, e comunque sceglietelo color carne.

http://longislandprep.tumblr.com

 

http://reasonstobreathe.tumblr.com/

 

http://excessbaggagemode.blogspot.it

Nonostante queste restrizioni le ballerine si prestano ad accostarsi alle calze più strane, perché sono in grado di smorzare colori folli, fantasie sgargianti, e persino le parigine più stravaganti, anche se si avrà un doppio effetto abbassamento. Da provare solo se vi sentite sicure delle vostre gambe.

http://pleasesirblog.blogspot.it

Le calze più strane, ma non i calzini, almeno non sopra i 12 anni.

http://www.thegummysweet.com