Come cambiare il mondo
15 marzo 2018
Come funziona la consulenza?
22 marzo 2018

Come indossare i Jeans Culotte

Mentre osservavo con un sopracciglio alzato i nuovi arrivi da Zara per la collezione primaverile mi sono detta: “Certo che va di moda della roba davvero strana, che dona a poche ed è anche difficile da abbinare!” Analizzando un po’ meglio la blusa rigida con le maniche a sbuffo e il nuovo modello di jeans a palazzo oversize ho capito che forse era davvero il caso di scrivere qualche post a riguardo, nella malaugurata occasione che vi innamoriate di uno di questi capi e che portandolo poi a casa e abbinandolo come nelle foto sul sito vi rendiate conto che non vi dona affatto.

atlantic-pacific

Iniziare dai Jeans Culotte mi sembrava doveroso, in fondo i jeans sono il nostro primo acquisto, potremmo anche emozionarci nello scoprire che finalmente non ci sono più soltanto skinny ma che c’è una scelta più vasta e sulla carta più confortevole. Purtroppo per voi però il jeans largo, che chiameremo culotte se arriva sopra la caviglia ma che diventa a palazzo se continua fino a terra è un falso amico. È più cattivo dello skinny perché è rigido e nasconde tutta la gamba facendola apparire più corta e più larga. Donna avvisata, mezza salvata e soprattutto pronta a utilizzarli tirando fuori il meglio dal suo abbinamento.

nastygal

Quindi sì, questo non sarà il jeans che vi infilate con un paio di sneakers e il maglione nelle giornate svogliate, sarà quello che avrà bisogno di un po’ di tacco, della scarpa giusta, della maglietta adatta e anche di qualche accessorio. Vi ricordate il post sull’abbigliamento a punti? Ecco con questo jeans è come se partiste con – 5 punti e vei servono accessori e abbinamenti giusti per recuperare.

popsugar

Per prima cosa un consiglio per scegliere il modello giusto: se lo trovate morbido sarà sicuramente più gestibile, tra i modelli rigidi pere e clessidre dovrebbero preferire un modello a vita alta, un po’ più scampanato e con sufficiente spazio per il sedere di modo che non lo schiacci e allarghi. Mele, Rettangoli e Triangolo invertiti è invece meglio che lo scelgano un po’ meno ampio per non far concentrare troppo l’attenzione sul tronco, ma possono indossarlo anche a vita bassa.

L’abbinamento più semplice è con qualcosa di aderente infilato dentro, soprattutto se li avete scelti a vita alta, o un crop top. Non male l’idea di sblusare un po’ il capo che avete indossato sopra per aggiungere ancora volume e bilanciare la grossa svasatura. Se invece vi orientate su quelli a vita bassa la maglia dovrà restare fuori, ma sceglietela corta, o avvitata e scampanata per non ingrandire troppo il busto. Volete per forza qualcosa di dritto? Fate in modo che sia morbido e non troppo largo, per rispettare smepre la regola dello stretto-largo.

happily-grey

La giacca da usare? Sicuramente si abbinano molto al blazer oversize… non fatelo a meno di non essere fuori da una sfilata in attesa di essere fotografata, preferite una giacca corta, in pelle magari, o un cappotto molto lungo.

1 + 2

La scarpa è la vostra scelta più importante e richiede due cose: caviglie a vista e un po’ di tacco. Il che non vuol dire per forza decolletè e gamba nuda, è possibile anche abbinarle a uno stivale aderente che sparisca sotto il pantalone, evitate mi raccomando di spezzare la figura due volte sul polpaccio, anche la più slanciata delle gambe ne risente.

1 + 2

Vediamo quindi quali sono gli abbinamento da evitare:

  • Jeans con jeans, le più famose fashion blogger vi diranno che va di moda l’effetto tuta da avviatore, ma ciò non toglie che l’abbinamento sia davvero esteticamente discutibile
  • Cardigan lungo: già avevamo capito che largo con largo non sta bene, ma aggiungere un altro capo che vi può abbassare non è una bella idea
  • Stropicciato più stropicciato: questo pantalone farà le pieghe e vi ingrandirà la gamba, evitate l’abbinamento con una camicia altrettanto stropicciata un po’ fuori un po’ dentro, insomma l’abbinamento che più vedete citato.
  • Altri capi di moda: evitate l’effetto catalogo di Zara, non indossate questo capo di ultima tendenza con altre (discutibili) mode del momento come il maglione over coi buchi e lo stivaletto a calzino, non dimostrate nulla più che mancanza di coerenza.

 1 + 2 + 3

Per ultimo il consiglio più banale: acquistateli sono se vi piace come vi stanno, quanti acuisti abbiamo fatto perchè avevamo un’idea e non abbiamo seguito la realtà? Che ne dite vi piace questo modello di pantaloni?

0
  • niente paura: questi pantaloni mi sono abbastanza antipatici a pelle, non c’è alcun pericolo che finisca per comprarmeli.