a1sx2_Thumbnail1_diario_complimenti_1.jpg
Il Diario dei Complimenti: la nostra forza
16 settembre 2014
a1sx2_Thumbnail1_scuola_moda_vezza.jpg
A Sfilare ad Alessandria con Scuola Moda Vezza
18 settembre 2014

You Tube: Gli abiti giusti per la Donna a Mela

youtube_melaabiti.jpg

youtube_melaabiti.jpg

Per una Donna a Mela non è affatto facile iniziare ad indossare gli abiti. Molto spesso non è conscia delle sua belle gambe e non vuole mostrarle, oppure sentendo il suo fisico poco femminile si rifugia erroneamente nell’abbigliamento maschile.


b2ap3_thumbnail_donna_mela_abiti.jpg

Eppure non c’è capo migliore per esaltare la sua femminilità che lei molto spesso non sa come evidenziare.

a1sx2_Thumbnail1_modaper_donnamela_abiti.jpg

Spero che questo video vi faccia venire voglia di indossare più spesso gli abiti e vi orienti senza dubbi o equivoci su quelli più adatti alla vostra forma del corpo.

Per coloro che magari al momento non possono guardare il video come sempre vi anticipo alcuni contenuti. È importante scegliere l’abito giusto a seconda che voi abbiate poco o molto seno. Spesso però la taglia del reggiseno vi confonde in tal senso, chi indossa magari una 4 penserà di avere molto seno, quando in realtà è costretta a prendere una 4 per via del torace ampio ma di coppa lo riempie poco. Per molto seno si intende un seno con una coppa più ampia (C D) che comunque sporga molto rispetto al torace. Se avete ancora dubbi sulla vostra taglia del reggiseno non perdete i post realizzati con la consulenza di una bra fitter: Reggiseno.
Nel prossimo video vedremo gli abiti giusti per la Donna a Clessidra, e anche quelli sbagliati.

 

0
  • Anonimo

    Ciao, mi permetto di risponderti anche se non sono Anna… 🙂 Io sono una mela a 8 e mi rispecchio abbastanza nella tua descrizione (anche se le mie cosce sono di ciccia e non ritenzione idrica ^__^), personalmente per il periodo estivo mi sono trovata bene con due abiti che ho trovato che hanno la cucitura in vita ma in alto (una via di mezzo tra la vita altezza “normale” e la vita stile impero) e la gonna svasata. Il mio preferito è in tessuto un po’rigidino, lo vedi qui, l’alto è più fluido… https://www.facebook.com/photo.php?fbid=565990066856969&set=a.123178751138105.19278.100003379432988&type=3&theatermagari vedi se trovi di simili e provali… io per l’autunno non ne ho ancora trovato nessuno, ma non demordo!

  • Anonimo

    Hai centrato il punto, se ti fanno sentire bene e sicura di te allora indossali sicuramente, Magari scegli un blazer leggermente contrasto, tipo grigio con abito più scuro etc, di modo che il punto vita sembri più piccolo, e scegli la gonna non rigida. Cerca anche di non sceglierlo un pochino più scollato, non a barchetta 😉

  • Anonimo

    Consigli preziosissimi! Mi raccomando sapersi vestire è la chiave per sentirsi piu belle. Un abito giusto puo farci sentire piu sicure di noi stesse. Quando non si ha idee di cosa comprare è meglio chiedere aiuto cosi da poter comprare le cose che ci rendono migliori!

  • Anonimo

    meh alla propria forma non si scampa, i vestiti ani 50 che ho provato mi stavano davvero da cani (forse indossandoci direttamente sopra il blazer avrei limato un po’ l’effetto, ma quando compro qualcosa deve convincermi ogni singolo capo), credo che la cosa che penalizza noi mele a otto sia quella cucitura orizzontale che spesso gli abiti anni 50 hanno nel punto dolente dell’ombelico (dove poi parte la scampanatura della gonna. sembravo bidimensionale! così alla fine ho optato per un abito molto più meloso, questo (http://www.ramondashop.com/pennyblack_black_iii-abiti_donna-donna-fantasia-226000022668.html), però sta meglio a me che alla modella, che secondo me non ha una forma adatta a questo abito. la commessa mi ha suggerito di abbinarci un blazer nero e delle COLLANT COPRENTI NERE (oppure velate, ma diceva che secondo lei rischiano l’effetto sciura). a tuo avviso potrebbero andare o mi seccano troppo la gamba?grazie!Maruska

  • Anonimo

    Dovresti trovarne un paio coprenti ma non troppo, tipo un 40 denari, sì rimpiccioliranno un po’ la gambe ma non molto. Oppure una velata nera sui 20 denari, non fa effetto sciura se ci metti una scarpa un po’ moderna, cioè o con tacco sopra i 5 cm, o fatta tipo mocassino con tacco o francesina. Eh sì alla forma non si scappa, la prossima volta prova quelli anni 50 ma senza cuciture orizzontali in vita e con gonna morbida.

  • Anonimo

    Ciao Anna, una curiosità: ma il wrap dress è anni ’50? Oggi mi sono imbattuta in questo abito – facendo zapping sul blog della Diva – non credo dia un wrap dress ma lo ricorda un po’: http://www.collectif.co.uk/plain-phyllis-doll-dress-p-ss130805a-c-navy.html Io – mela a otto – credo che mi starebbe bene 🙂 p.s. ma quanto sta meglio sulla modella più in carne?!

  • Anonimo

    Io lo scarterei per una mela a 8, perché l’incrocio va bene, ma in quell’abito è un incrocio finto, solo sulla parte superiore, mentre ha le bande orizzontali in vita che temo evidenzierebbero il punto vita non stretto. Se hai la possibilità di provarne uno simile però fallo senz’altro, ma non acquistarlo a scatola chiusa.

  • Anonimo

    no infatti, in effetti io pensavo ad un wrap dress da farmi fare su misura richiamando quel modello…poi a prescindere non acquisto mai abiti online, con le forme strane che mi ritrovo 🙁 Ma un wrap dress ispirato all’abito della foto secondo te potrebve essere un po’anni 50?

  • Anonimo

    Grazie per i consigli! l’unico che ho trovato senza cuciture orizzontali in vita era di un discutibile materiale simile alla muta da sub, sembrava un mix tra aggeggio bondage e di matrix XD i miei piedi reggono solo decolletés con tacco non altissimissimo, quelle che ho e penso di mettere sono queste http://www.vitiellocalzature.it/decollete-nero-giardini-camoscio-nero-tacco-7cm-plateau/. dato il colore scamosciato della scarpa forse mi garberebbe di più una calza coprente, ma non lo so…merci beaucoup!Maruska

  • Anonimo

    Eh sì dato lo scamosciato rischieresti di fare un po’ troppo sciura con la calza velata, meglio coprente.

  • Anonimo

    Fartelo fare è ancora più rischioso, perché non sai come ti starà finché non è quasi finito, ovviamente sarà giusto di misure, ma non sai se ti ci vedrai e che effetto farà su di te. Comprandolo on line almeno potresti restituirlo, facendotelo fare no 🙁

  • Anonimo

    ouch…hai ragione!

  • Anonimo

    Credo di aver capito finalmente la differenza tra “poco”e “molto” seno! Io porto una 4^ ma il volume del seno è “spalmato” sul torace largo e mi sono accorta che la differenza tra “molto” e “poco” a me la fa soprattutto il reggiseno: se ne metto uno con la coppa rigida o col push-up, allora mi stanno bene le cose per il “molto seno”, se ne metto uno morbido senza ferretto o sportivo, che sostiene “schiacciando” un po’, allora mi stanno meglio le cose per il “poco” seno. E io che pensavo che un reggiseno, per stare bene, dovesse per forza aumentare il volume e/o la sporgenza!

  • Anonimo

    Anna, le tue risposte alle domande/osservazioni inopportune sono sempre fenomenali 😀 Dovresti prendere seriamente in considerazione di scrivere un post dedicato solo a quelle, qualcosa tipo “Risposte pronte per maleducati di tutti i tipi” ;)Che poi ce n’è veramente per tutti! Quella che ricevo più spesso io è: “Ma esci di casa?”, riferito al mio pallore.

  • Anonimo

    Ciao Anna mi dai un consiglio per favore, per una mela 8 questo abito potrebbe andare bene? Mi confondo sempre. Grazie mille ciaohttp://www.bonprix.it/prodotto/abito-grigio-924453/?bundle=4549634&promo=Persoempfehlung_3&aktion=wka_201409_22&anbieter=Service&typ=MAIL&version=700381647&reason=22434860#reviewHeader

  • Anonimo

    Sono una mela8 ma un abito come quello indicato da Maruska a me sta malissimo perchè ho il sedere sporgente e la rientranza della schiena e lì si crea il vuoto, mi sta meglio un abito come questo http://www.oltre.com/it/fall-preview-2014/look-12-total-look.

  • Anonimo

    Sai che ci pensavo proprio oggi in metropolitana a un post di questo tipo.”Ma esci di casa?” “Solo per succhiare il sangue agli imbecilli, mmm vieni un po’ qui!”

  • Anonimo

    Potrebbe non essere male, un po’ rischioso perchè potrebbe segnare un po’ sulle maniglie, ma tutto il resto potrebbe andare bene.

  • Anonimo

    vada per la calza coprente allora 🙂 @rp betta il vestito che indichi tu è molto carino, ma penso che per un’occasione formale sia poco adeguata quella fantasia. io non ho il sedere particolarmente sporgente quindi l’abito che ho preso non mi tira (che poi dalla foto qua sembra dritto, in realtà è a trapezio), ma quello che hai linkato non capisco se sia aderente o meno (e dunque se rischi di segnare eventuali maniglie, che io ovviamente ho)Maruska

  • Anonimo

    Innanzitutto ciao Anna, piacere di conoscerti e complimenti per questo progetto =) Ti leggo da tantissimo ma questo è il mio primo commento.Credo che per noi mele a 8 la questione “cosa ci sta bene” sia un pochino più complessa rispetto alle altre forme perché essendo ibride ci saranno alcune di noi più “melose”, con punto vita appena accennato e gambe più magre, e altre più “clessidrose”, magari con punto vita più segnato e gamba un po’ più tornita… Per come so imparando a gestire la mia melosità a 8, il vestitino linkato da rp betta mi starebbe un incanto: mi si appoggerebbe divinamente sul punto vita (che c’è – anche se un po’ in alto – e si vede e io da quando l’ho “scoperto” ne vado orgogliosissima e cerco di metterlo in risalto più che posso) scivolando e aprendosi sulle manigliette e nascondendole. Effettivamente, per una mela a 8 con punto vita meno segnato si perderebbe il beneficio della banda scura in vita e si accentuerebbe il problema maniglie…Che ne pensi?Un abbraccio e buona giornata a tutte!Mira

  • Anonimo

    AHAHAHAHAHAHAHAH, questa la userò di certo! :’DSe decidi di farlo stai certa che lo stamperò e lo attaccherò all’anta dell’armadio 😉

  • Anonimo

    Sì l’abito scelto da RP da clessidra che da mela, poi dipende appunto da quante maniglie si hanno e se si ha il sedere sporgente (non tutte le mele a 8 lo hanno).

  • Anonimo

    Infatto l’abito ha come una fascia sottoseno e poi sotto si allarga cadendo morbido. La fascia che prosegue anche dietro fa in modo che l’abito si appoggi sulla schiena e non crei il vuoto come negli abiti diritti. (forse il mio è un “difetto” dovuto a postura errata)Roberta

  • Anonimo

    Grazie Anna sempre gentilissima.Roberta

  • Anonimo

    Prova con un body od una sottoveste contenitiva, li ho appena presi e con alcuni abiti attenuano l’effetto delle maniglieciao Roberta