Fashion Camp 2013
14 giugno 2013
L’Armadio Base Primaverile-Estivo della Donna a Mela
19 giugno 2013

Anche se l’estate sta arrivando, il meteo non è clemente qui a Genova! Nonostante questo dobbiamo iniziare a prepararci ed ecco che vi pubblico i consigli sui costumi adatti alla donna a Triangolo Invertito.

Con un bel seno e due gambe snelle in molte pensano che sia la più invidiata in spiaggia, ma se lasciamo da parte l’invidia scopriamo che sorreggere quel bel seno e far apparire la figura più armoniosa non è facile.
Sarà necessario scegliere un reggiseno con spalline larghe e coppe accoglienti. Vanno bene sia i modelli a classico reggiseno, con ferretto e coppa ben sagomata sia quelli allacciati dietro il collo che aiutano a mettere in risalto le spalle senza ampliarle. Non è necessario che la coppa sia rigida, ma deve essere ben capiente e le cuciture devono essere adatte a reggere il peso.

I fianchi vanno invece impreziositi ed allargati con voulant e fiocchi, ma anche uno slip semplice o una culotte possono bastare a creare armonia con le spalle, a patto però che colore e fantasia non siano troppo monotoni.

L’intero può essere una buona alternativa a patto però di non essere anche in questo caso troppo semplice, giocare quindi molto con i tessuti e le fantasie per evitare l’effetto costume olimpionico.

La sua Variazione con poco seno avrà sì meno difficoltà, ma dovrà fare in modo che un seno piccolo non sparisca a confronto con le grosse spalle, per questo ruches e fantasia vanno benissimo, stare alla larga da tutti i tagli orizzontali che le allargherebbero ancora di più le spalle.

0
  • Anonimo

    Giustissimo cio che scrivi 🙂 chiaramente il tempo a genova e clemente quando si lavora perché quando sono in festa e sempre brutto tempo!!!

  • Anonimo

    Il costume adatto per chi invece seno non ne ha molto??:)

  • Anonimo

    perfetto 🙂 Con il tempo e inconsciamente sono proprio arrivata a capire che sono esattamente questi i costumi da bagno che donano di più.L’unico rammarico è non poter indossare costumi a fascia che invece sono carini ma non sorreggono bene il seno, e quelli a triangolo che creano un effetto passeggiatrice in spiaggia (come dici giustamente, va indossato solo se c’è poco seno)! Trovo che quelli allacciati dietro al collo e i costumi interi invece diano un bell’effetto pinup sul triangolo invertito, soprattutto se si gioca con le fantasie retro.Ottimo articolo!

  • Anonimo

    Ok, è comprovato! :D:D

  • Anonimo

    cara Anna, ti annuncio che oggi, dopo 8 mesi di ricerche, sono finalmente riuscita a scovare una gonna a ruota a vita alta in un negozio e a provarla… ed è una meraviglia!!!

  • Anonimo

    Complimenti x i disegni…Carini quelli con le ruches (pensi possano donare anche alle rettangolo?)…Al mare ammiro le clessidre “magre” (come la mia BELLA MAMMA!)che con i 2 pezzi sono delle vere sirene…Oltre ad il seno ed i fianchi armoniosi hanno quel punto vita che le rende delle dee….Xchè non somiglio alla mamma? :(Io al mare mi sento tanto “stambecco” bianco…Xò nuotare mi piace…Non posso stare in spiaggia tutto il giorno,dovrei evitare le ore centrali…Ma ormai sono 3 anni che non vado in vacanza…E le poche domeniche in cui parto mi stanco tantissimo (viaggio+sole+caldo+permanenza continua in spiaggia+ viaggio di ritorno)….Così preferisco la piscina, ci posso andare anche da sola….E poi a me il cloro non sbiadisce la tintarella!!!!Lo sai che il sole di questi primi caldi già “mi pizzica” sulle braccia? Ho dovuto comprare una cremina….Tu andrai in vacanza Anna? Ti piace il mare?Il tuo costume preferito come è?A me piacerebbe comprarne uno vezzoso e femminile…poi xò non me lo vedo bene e così scelgo sempre quelli + semplici…Mi piace il sotto a calzoncino…E’ così comodo!…Xò aspetto sempre i saldi di Calzedonia…federica

  • Anonimo

    Io adoro il mare, ma gioco in casa, quindi anche se non so ancora se riuscirò ad andare via posso andarci restando a genova 😉 Il mio costume preferito è quello delle Gille che avete visto nel post di pantelleria http://www.modaperprincipianti.com/2012/12/pantelleria.html la parte di sotto con i fiocchi è stupenda, e poi da brava genovese amo il bianco e blu. Adoro anche la piscina però, solo che essendo così vicina al mare la spiaggia libera è più economica. 😉 Quello con le ruches sì va bene anche per te, e ho già preparato il post per le rettangolo, esce la settimana prossima.

  • Anonimo

    Bianco + bluuuuuu…Piace anche a me…Specie se nella versione “righe” (come già sai)…Tipo questo:http://thefashioneaters.com/?p=4889Cmq anche bianco + celeste è raffinato, molto estivo, “rilassante”…Tipo questo:http://www.blueisinfashionthisyear.com/2013/06/3×1-pale-blue-shirt-white.htmlX me xò ci vuole una tonalità un pochino + accesa e brillante (meno sbiadita), …Un bel turchese!Il turchese mi piace tantissimo con il sabbia (ricorda il mare e la spiaggia…E poi quel beige un po’ smortino ha l’aria meno triste e vecchia se è insieme all’azzurro).Il verde smeraldo è un altro colore che “mi accende”…Lo abbino bene al marrone (ricorda gli alberi, il prato che cresce sulla terra)…La natura non sbaglia abbinamenti! Pensa a quanto sono belle le zebre (per una patita delle righe come me) :DQuesta estate ho visto abbinamenti multicolori e pastellosi…Mi piacciono…Xò non è facile mixare il tutto…Bella xò l’idea di non coordinare la borsa alle scarpe…Sei meno studiata, + libera, giocosa (meno vecchia)…Meno perfettina….Un po’ come fanno le francesi, così “elegantemente naturali”…Una mia amica si veste monomarca dalla testa ai piedi…La trovo così artificiale…(Perfino l’orologio è della stessa marca dei suoi jeans, della borsa e della magliettina!)….Dove è la PERSONALITA’in questo stile?- Io i pochissimi “pezzi di marca” che ho li abbino perfino con Tezenis!-federica

  • Anonimo

    come usare le cinture per il triangolo rovesciato? consigli grazie

  • Anonimo

    Ho già fatto un post sulle cinture 😉

  • Anonimo

    Ora sono convinta che sono la triangolo invertito tipica, non la variazione con poco seno, perche’ il pezzo di sopra per il costume scelgo sempre come e’ nell’immagine per la forma tipica, l’ho capito da sola tanto tempo fa’… Infatti ‘sti triangolini per la variazione “poco seno” mi stanno malissimo e non capivo mai cosa c’e’ che non va, sapevo solo che non va bene e basta 🙂