Shopping on line: quando farlo
31 gennaio 2013
Moda per tutte le età
6 febbraio 2013
Terminata la forma a clessidra classica, che per me come ho già scritto è procace e sinuosa, passiamo alle sue tre variazioni:
La clessidra magra e la clessidra poco formosa differiscono molto dal punto di vista sostanziale, ma poco nell’abbigliamento. La prima mantiene le curve marcate, pur avendo gambe più magre e un po’ meno seno della forma classica, la seconda invece ha le caratteristiche della donna a clessidra (torace ampio, proporzioni, ingrassa uniformemente, vita stretta) ma non ha un seno eccessivamente prorompente, nè i fianchi generosi. L’armadio base è comune a entrambe:
Preferire il look della clessidra sensuale, soprattutto per i pantaloni, e aggiungere un modello skinny chiaro. Aggiungere anche una gonna a metà coscia, preferibilmente di un colore base scuro. I restanti capi base non variano, anche se si ci può orientare su vestiti anche con scolli più profondi o al contrario più accollati.
La clessidra modibida, che ha la vita non strettissima invece è meglio se si orienti più sul look della clessidra romantica, soprattutto per quanto riguarda gonne e abiti. È importante che gli abiti abbiano il punto vita abbastanza alto, sulle costole, e meglio se sono proprio incrociati. Le gonne a vita alta al contrario saranno più difficoltose da indossare dato che stringerebbero proprio sulla pancia, meglio una vita media e un taglio svasato abbastanza rigido. I pantaloni invece possono essere anche quelli della clessidra sinuosa di colori molto scuri ed è ancora più importante utilizzare top incrociati sopra, e cardigan lunghi ma avvitati e molto svasati in fondo se si scelgono questi pantaloni.
0
  • Anonimo

    mi sa che stamperò anche questo per copiare qualche modellino 🙂 (Cristina la traduttrice)

  • Anonimo

    grazie per questi consigli. Penso che hai ragione in quanto molte volte, cerchiamo di metterci dei vestiti sbagliati. Non adatti a noi e al nostro corpo. E’ proprio quello il problema. Ho appena scoperto il tuo blog, ma tornerò presto. Bacione e complimenti.

  • Anonimo

    + osservo questi meravigliose combinazioni di vestiti e + penso che LA CLESSIDRA sia la forma perfetta.+federica

  • Anonimo

    Brava Anna. Hai letto la mia mail di precisazione? É possibile che io rientri in una di queste o pensi sempre che io sia una mela? Appena avrò la tua risposta mi getterò nei saldi (sperando di trovare ancora qualcosa) e come prima cosa, SCARPE CON TACCO!!!

  • Anonimo

    Ok ho preso tutti gli appunti del caso,forse entro il prossimo inverno riuscirò a farmi il guardaroba base perfetto!!!Grazie mille Anna!!!

  • Anonimo

    Io sono una donna clessidra!!! ottimi consigli!!!! bacionehttp://www.lefamilledelamode.com/2013/02/the-perfect-dress.html

  • Anonimo

    non sono riuscita a trovare gonne che mi piacessero, ma per il resto ci siamo, sono stata brava! grazie a te ^_^

  • Anonimo

    eh si, in effetti mi sono riconosciuta molto sulla clessidra romantica ed io non ho vita strettissima e ho un seno non molto prosperoso… per sicurezza prima o poi ti manderò una mail, ma visto che sei tanto impegnata la rimanderò di parecchio

  • Anonimo

    l’ultimo vestitino nero mi piace troppo!! sai mica dirici dove l’hai pescato??? *_*E.

  • Anonimo

    Su Asos 😉