Ultimo Shopping: saldi e viaggi
26 September 2012
Come trovare il proprio stile
2 October 2012

Ode al collant color carne

Molte di voi lo odiano, lo so. D’altra parte è un capo che o si ama o si odia, quindi non voglio convincere quelle di voi che lo detestano a cambiare idea ma solo raccontarvi i motivi per cui lo amo alla follia.

Io non potrei vivere senza collant color carne, già conoscere il mio amore per tutti i collant, scuri il più possibile d’inverno che mi scaldano più dei pantaloni e permettono di affrontare anche le tormente di neve, i fedeli compagno delle mie gonnelline che mi rendono più audace sfinando il mio ginocchione.

Si, i collant coprenti sono uno dei miei capi preferiti, ma quelli velati color carne sono quelli che mi vengono in aiuto nei momenti di difficoltà.
Li indosso perché:
  • Sono invisibili, e quindi ideali per una ragazza più freddolosa della media che si è da un po’ stufata che tutti discutano della sua bassa temperatura corporea.
  • Permettono di indossare le gonne anche nella mezza stagione, perfetto soprattutto per chi non ama i pantaloni o non le donano.
  • La tonalità giusta, un tono più scura della propria carnagione, fa apparire le gambe leggermente abbronzate, quel tanto che basta per indossare più agevolmente gonne di colori chiari.
  • Riescono nonostante la tessitura sottile a rendere le gambe di un colorito più omogeneo e a modellarle un po’, il ginocchio cascante è meno evidente, la cellulite meno marcata.
  • Quando si indossa il modello a vita alta si ha il fortunato effetto collaterale che schiacciano un poco la pancia, permettendovi di indossare i capi aderenti con meno difficoltà.
  • L’altro effetto collaterale non voluto si nota se li indossate sotto a un vestito o una gonna leggermente trasparente, che richiederebbe biancheria color carne. La banda color carne del collant permette di infilarci dentro il bordo della maglia che altrimenti si vedrebbe sotto la gonna o di indossare biancheria bianca che lui nasconderà alla vista.
  • L’ultima cosa che mi fa adorare questi collant l’ho notata da poco grazie a voi. Impediscono il fastidioso sfregamento delle cosce quando si cammina. L’ho notato da poco perché se resto sotto i 63kg non mi succede (grazie anche larghe), ma quest’estate ho superato tale soglia ed è successo anche a me.
Gli unici difetti che trovo in questo capo è che si smaglia solo a guardarlo e che se non le si indossa con attenzione tirano nell’interno coscia.
Io indosso solo il modelli di Calzadonia, 20 denari, colore elisir e taglia terza, a vita bassa o alta a seconda dell’utilizzo. Non so cosa farei se smettessero di produrli.
Ora che vi ho illustrato i motivi del mio smisurato amore mi dite come mai non vi piacciono?

Leave a Reply