Le scarpe che vanno di moda adesso: a chi donano?

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3765
  • Commenti
  • Stampa
3765

Non so l'avete capito, diciamo che il titolo del blog lo sottintende, io non sono proprio una cool hunter, non vado a caccia di nuove tendenze, anzi spesso queste mi arrivano addosso tutte insieme e io reagisco un po' disturbata "Oh mamma, vanno di moda queste cose nuove così strane? Non mi piacciono proprio!" E solo nel 10% dei casi cambio idea dopo qualche anno, solitamente quando la moda in questione sta quasi passando (è stato così con i culotte per esempio). Non che le novità non siano mai di mio gusto, solo, non me le vado a cercare perché il mio guardaroba ha raggiunto la pace e non necessita di grosse rivoluzioni.
Mi affido però per essere sempre aggiornata ad alcune fashion Blogger famose ma selezionate che stimo a livello personale, entrambe le seguo su Instagram e trovo che la cosa più bella sia che il loro lato umano è rimasto intatto. Si tratta di Laura di Purses and I e Irene di Irene's Closet, quest'ultima poi illustra sempre molto bene sul suo canale YouTube le nuove tendenze ed è proprio grazie ai suoi due video sulle scarpe di moda nel 2017/2018 che ho pensato a questo post. Lei ci dice quali sono e io vi consiglio a chi stanno bene e come è meglio abbinarle.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-12.jpg

pursesandi

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-14.jpg

ireneccloset

Prima scarpa di moda nel 2018/2018: le scarpe a punta. Immaginatemi come la emoticon con la mano stampata in faccia, ecco la mia reazione. La punta che va di moda è meno appuntita di quella di 10 anni fa, ma è comunque la tortura di chi ha la pianta larga o il piede lungo. Se questo è il vostro caso astenetevi oppure se come me siete dotate di piede ampio e romano scegliete materiali molto morbidi (pelle sottile e pregiata, scamosciato o velluto) di modo che il mignolo soffra meno. Se invece indossate un numero superiore al 39 meglio scegliere la punta solo nei modelli col tacco che, come dimostra Pitagora, accorciano il piede.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-2b.jpg

 

1 + 2

 

 

 

Anfibi e ankle boot con le stringhe. Saranno felici coloro che hanno l'animo rock o che come me hanno tenuto le Dr. Martens del liceo (però non ricordavo fossero così dure), se però non volete sembrare Jenny Humphreys indossatele con jeans skinny risvoltato e smorzatele con colori più caldi. Essendo alti ovviamente penalizzano chi ha la gamba più forte ma anche chi ha polpaccio e caviglia molto sottile. Nel primo caso scegliete un modello che resti attaccato alla gamba e una calza dello stesso colore, nel secondo invece puntate su un modello morbido e una calza lavorata.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-13.jpg

 

Laura + Irene

E pensare che li ho buttati via da poco e fino a pochi anni fa erano la mia unica salvezza, sto parlando degli stivali elastici, in tessuto e che fasciano la gamba come un collant. Non li amavo allora, anche se ero costretta a indossarli e non li amo nemmeno adesso ma anche se donano più a chi ha il polpaccio fine per le loro proprietà elastiche stanno a tutte e questo devo riconoscerglielo come un grande pregio. Si indossano solo con le gonne però, con il pantalone dentro l'effetto è terribile, lo vedete fare con i cuissard, ma forse qui ci spingiamo troppo più in là rispetto al campo dei principianti.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-16.jpg

 

1 + 2

Anche questi li indossavo nel lontano 2005, prima della laurea, i mocassini con il tacco, così preppy e sbarazzini trovo che siano una bella alternativa alle décolleté visto che un po' più chiusi davanti sono più stabili. Ottimi per chi ha gambe più formose ci sono poi però anche in versione senza tacco (e anche senza tallone, ma qui sentiamo un velo) sempre molto preppy sarebbero adatti a un look da giorno un po' più particolare se non fosse che quelli che trovate in giro sono molto appariscenti, se ne trovate un paio classico color cuoio fatemelo sapere.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-5.jpg

 

1 + 2

Delle scarpe in velluto ho poco da dirvi se non che si rovinano tantissimo quindi siate molto prudenti con i vostri acquisti, del rosso abbiamo parlato e del ritorno delle Mary Jane anche quindi è arrivato il momento di passare alle scarpe da ginnastica.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-6b.jpg

 

1 + 2 + 3

Non voglio soffermarmi troppo perchè certe sarebbero da dimenticare, ma sicuramente il modello che continua a comandare da qualche anno è la Stan Smith, bianca, con le bande laterali colorate, con le stelline, come più la preferite. Il fatto che continui ad andare di moda ci permette di indossarla, senza apparire scappate da una casa in fiamme, con tutto, dal pantalone culotte al tubino, dal jeans skinny alla gonna a ruota. Questo non significa che stia realmente bene con tutto, ma si sa quando una cosa è di moda sembra sempre "giusta".

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-7.jpg

 

1 + 2

 

Sorvolando sugli altri modelli di scarpe da ginnastica, passando dalle sempre presenti all star al ritorno delle Nike silver non potevo non fermarmi sulle scarpe con la zeppa. Non so parlando della zeppa interna ma della classica e vecchia zeppa anni 90 tutta orizzontale, quella che mia mamma si rifiutò inorridita di comprare a una me 14enne pecorona. Se proprio il modello vi piace ricordatevi che è più adatto all'estate proprio perché sottile e che come ogni scarpa un po' ingombrante dona di più a chi ha la gamba più grossa.

a1sx2_Thumbnail1_scarpe-moda-2017-2018-8.jpg

 

debbienotadowner

Felice di aver trovato qualche trend che incontra il mio gusto un po' retrò vi chiedo se vi piace analizzare con me quello che va di moda ora. Vi piacerebbe anche un pos sulle tendenze dell'abbigliamento 2018?

0
Taggati su: New Trend Shoes
blog comments powered by Disqus