Quei capi che sarebbero ridicoli se non andassero di moda

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 6331
  • Commenti
  • Stampa
6331

Ultimamente sto facendo poco shopping, le mie clienti le porto principalmente in negozi con vasta scelta che non seguono solo la moda del momento e mi sono così un po' estraniata dalle nuove tendenze che vengono proposte continuamente. Ed è proprio per questa ragione che quando le vedo mi colpiscono in modo diverso, mi chiedo insomma se le cose proposte non sarebbero ridicole se non andassero di moda.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend0.jpg

zara

Ero da Zara lo scorso weekend che mi guardavo intorno curiosa per individuare in quel mare di vestiti ammassati (era sabato sera, quindi il negozio era stato già rivoltato come un calzino) qualche capo interessante che potesse allinearsi ai miei gusti, quando mi è capitata tra le mani una blusa fucsia, semplice e dritta ma con maniche a balze esattamente come le indossava la donna brasiliana con le maracas e mi ha colto questa illuminazione.

La moda riesce a farci piacere cose che altrimenti troveremo ridicole e immettibili.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend03.jpg

zara

Lo so che dietro c'è tutta una filosofia molto più profonda di quello che vi posso trasmettere io, ma a noi comuni mortali, che acquistiamo i vestiti solo perché ci piacciono alla fine poco interessa dello studio di qualche stilista che ha deciso di ri-propinarci le ruches. Anche perché cosa succede se uno di questi strani e improponibili capi molto in voga poi passa di moda? Torna ad essere ridicolo e strano. Ve li ricordate i pantaloni a zampa di elefante degli anni 70? E gli zatteroni delle Spice Girls negli anni 90? Ecco l'espressione che avete in faccia è la stessa che vi ritroverete tra 2 anni osservando il pantalone culotte o la maglia con maniche a balze.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend01.jpg

zara

Non vi dico di non comprare questi capi, a parte alcune eccezioni piacciono anche a me, ma vorrei che foste consapevoli della loro effemerità, di modo che non ci investiate un patrimonio e non li consideriate i vostri capi base.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend02.jpg

zara

Ecco quali sono i capi che secondo me trovereste strani se non fossero in ogni vetrina e addosso a ogni ventenne:

  • Prime tra tutte le maglie con molte ruches, davvero molte, sulle braccia o sul torace

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend5.jpg

1 + 2

  • Seguono subito dopo i pantaloni con la balza in fondo, che ricordano un po' gli artisti del circo, li ho visti ovviamente da zara ma per fortuna ancora addosso a nessuna

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend6.jpg

1 + 2

  • Subito dopo i pantaloni culotte, ritorno degli anni 70 (infatti li indossa sempre Jackie in That's 70 show) sicuramente non tanto ridicoli da soli ma se indossati fuori dalla moda attuale sembrano molto strani.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend7.jpg

1 + 2

  • In pool position avrei dovuto mettere però i jeans con i buchi, e non sto parlando dei jeans con qualche stappo ma quei boy-friend jeans con tre quarti della coscia a vista e magari anche indossati con le calze a rete a vista.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend8.jpg

1 + 2

  • Sempre dagli anni 90 arrivano le canottine nere con spalline sottili indossate sopra le magliette di cotone bianche girocollo, Donna di Beverly Hills le aveva elette suo must have ma cerchiamo di non farlo anche noi.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend9.jpg

1 + 2

  • Tra le calzature troviamo l'assurdo: sandali e ciabattine col pelo, stivali con i buchi, per non parlare dei sandali col tacco indossati col calzettone di lana. Qui più che il ridicolo si esclude la logica.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend10.jpg

1 + 2

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend10d.jpg

urbanoutfitters

Di esempi ce ne sono molti altri, dalle spalline super over size alle calze che spuntano di un palmo dalla chiusura dei jeans, vi basta andare sul sito di Chiara Ferragni e alla voce new trendy troverete una galleria degli orrori e spesso indossata tutta insieme, provare per credere.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend11b.jpg

1 + 2

Se volete acquistare capi che durano più di una stagione e che vi donino chiedetevi, lo indosserei anche se fossi l'unica in città a farlo? Se la riposta è si benissimo, acquistatelo anche se è un pantalone culotte giallo elettrico o una maglia con le ruches a fiori, altrimenti non sprecate i vostri soldi.

a1sx2_Thumbnail1_nuovitrend012.jpg

zara

Non siamo immuni alla moda e non ha senso sforzarci di esserlo ma cerchiamo di mantenere quel tanto di lucidità per non abboccare completamente all'amo.
Di tutti questi trend io salverei solo il pantalone culotte, ma dato che per trovarne uno adatto alla mia forma dovrei cucirmeli da sola credo che nemmeno quello entrerà nel mio armadio. Voi a cosa avete ceduto?

0
Taggati su: New Trend
blog comments powered by Disqus