Ridistribuire le proporzioni con la Tecnica dei Volumi

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 5666
  • Commenti
  • Stampa
5666

Una volta capita la propria forma del corpo ci sono varie tecniche per valorizzarla al meglio, non si tratta solo di scegliere il capo giusto, ma anche non farsi fregare dalle nostre paturnie e abbinare i capi al meglio. Tutti questi aspetti li analizzo abitualmente durante i miei workshop (non dimenticate che Domenica 26 Marzo sarò a Firenze, e a Domenica 9 Aprile a Genova, per info e iscrizioni scrivetemi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), ma adesso vorrei entrare più nel dettaglio di un determinato aspetto.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata2.jpg

adventuresinfashion

Se siete su questo blog da un po' di tempo sapete che per ridistribuire le proporzioni nelle forme che non sono proporzionate tra busto e fianchi, come Pera, Triangolo Invertito e Mela utilizziamo la tecnica dei colori, ne ho parlato diffusamente sin dall'inizio del blog, perché trovo che sia un modo molto semplice per approcciare questo problema e sia davvero alla portata delle principianti. In fondo è abbastanza naturale per noi pensare di indossare un colore scuro nella parte del nostro corpo che è più grossa, e poi uno chiaro o brillante nell'altra, (se invece ci vestiamo tutte di nero l'effetto non funziona). Quando però vi consiglio i vestiti, anche qui sin dai primi post, tengo anche in considerazione un'altra tecnica che è però più difficile, quella dei Volumi.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata6.jpg

noellesfavoritethings

La tecnica dei volumi prevede di utilizzare capi più voluminosi o più abbondanti nella porzione del corpo più piccola, e più aderenti e semplici in quella più grande. Detto così sembra semplice no? Una donna a Pera dovrebbe quindi indossare pantaloni aderenti e una felpa ovesize... Capite subito che cadere nell'errore è molto semplice, se una donna con busto piccolo e fianchi larghi nascondesse il suo busto con un capo che le aggiunge molto volume e fasciasse i fianchi larghi avrebbe come effetto solo quello di apparire tutta abbondante, si perderebbe la magrezza del busto e i fianchi sarebbero molto in evidenza. 

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata.jpg

adventuresinfashion

 a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata7.jpg

paulinefashionblog

Per questa ragione la tecnica dei Volumi va applicata con molta cautela e tenendo presente molto bene tutti gli altri punti fermi della figura, quali sono le regole?

  • Il volume va aggiunto a piccole dosi, con sblusature, arricciature, capi assolutamente non oversize e meno ancora della taglia sbagliata.
  • Non bisogna dimenticare la tecnica dei colori, il risultato migliore si ottiene abbinandole
  • Dovete avere una buona consapevolezza del vostro corpo e dei suoi punti di forza altrimenti dimenticate di evidenziarli e rischiate di infagottare la figura

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata3.jpg

girlandcloset

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata5.jpg

adventuresinfashion

 Vedremo quindi nel dettaglio ogni singola forma per capire come utilizzare questa tecnica riuscendo così ad abbinare anche capi meno consigliati per voi. Iniziando dalle forme principali che hanno molta sproporzione, ma vedremo che si può applicare anche a donna a Rettangolo e donna a Clessidra che non hanno sproporzioni.

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata4.jpg

adventuresinfashion

Questa è la tecnica che usano molto Trinny and Susannah e che ho avuto modo di approfondire nei loro numerosi libri e corsi on line, ma come sempre vedrete che ho aggiunto alcune modifiche che ritengo più adatte alla moda attuale e alle forme del corpo Italiane.
Che ne dite siete pronte a cambiare idea su alcuni capi che magari per ora avete ignorato?

a1sx2_Thumbnail1_vestirsi-pi-proporzionata8.jpg

noellesfavoritethings

0
blog comments powered by Disqus