Il segreto per comprare on line‏

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 16663
  • Commenti
  • Stampa
16663

Io compo raramente vestiti on line, visito spesso i siti, compilo lunghe wishlist e poi molto spesso non compro. Se lo faccio è solo perché una cosa mi ha conquistato ed è proprio quello che stavo cercando da molto tempo senza avere successo nei negozi, e in questo post oltre a svelarvi il mio sergreto dello shoppng on line ho selezionato una serie di capi che non ttrovo nei negozi ma che sono facilmente reperibili on line.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix5.jpg

Bolerini eleganti per i matrimoni: 1 + 2

Le cose che mi frenano dall'acquisto sono molte, ma la principale è che non posso provare il vestito, toccarne la stoffa vedere se il colore è adatto a me e se il modello è tagliato come effettivamente appare nella foto. Perché quindi comprare qualcosa senza provarla quando ho a disposizione tanti negozi dove posso provare i capi?

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix7.jpg

Abiti leggermente rirpesi in vita (e non sulle anche): 1 + 2

Semplicemente perché non sempre e non tutti hanno facilità a trovare i capi che cercano nei negozi, chi non vive in una grande città non ha accesso a tutte le catene che di abbigliamento, chi ha una taglia superiore alla 46 ha una scelta ancora più limitata, talvolta anche un po' datata è molto costosa. E poi c'è il caso in cui vogliate acquistare qualcosa che non va specificatamente di moda in questo periodo e i negozi vi hanno deluso.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix4.jpg

Abiti Maniche lunghe: 1 + 2

Quindi anche se lo shopping on line è ovviamente un rischio ha un'ulteriore risorsa che i negozi fisici non hanno: il reso.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix6.jpg

Maglie leggermente riprese in vita: 1 + 2

Tutti i negozi on line hanno la loro politica di reso ben chiara, andate sempre a leggerla. Alcuni siti hanno spedizione e reso gratuita, altri più comunemente come Bonprix hanno spedizione gratuita sopra i 75€ e reso a carico del cliente scalato direttamente dai soldi che vi restituiranno. Quello che vi suggerisco è mettere in conto il reso quando acquistate. Comprate un piccolo salvadanaio, o scegliete un libro che vi piace dove infilare i soldi che dedicherete al reso se il capo non è come vi aspettate.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix3.jpg

Abiti lunghi che non sembrano dei sacchi: 1 + 2

In questo modo acquisterete con più naturalezza e meno paura. Quello che dobbiamo cercare di fare è vivere l'acquisto come un camerino, la possibilità di avere indietro la somma a fronte di un piccolissimo dispendio di energie (muovere il mouse) e una leggera spesa economica ci dà accesso a una grande varietà di abiti spesso a prezzo inferiore rispetto che nei negozi.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix2.jpg

Abiti a impero che non fanno il pancione: 1 + 2

Lo dico a voi, ma lo dico anche a me stessa che in passato ha fatto acquisti sbagliati ma non li ha portati indietro perché non sapeva quando e come fare.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix1.jpg

Gli introvabili trench monopetto: 1 + 2

Su Bonprix per esempio c'è anche l'opzione di ritiro a casa da parte di un corriere su appuntamento, ad un costo piuttosto oneroso di 6,90€ ma assolutamente paragonabile al costo di 2 viaggi in centro in autobus o uno solo con relativo parcheggio a pagamento, oltre all'opzione di spedizione del pacco con le normali spese postali. Ma soprattutto non ne vale la pena per la soddisfazione di aver trovato l'abitino anni 50 dei sogni, i pantaloni con la zip laterale che non segnano sulle maniglie dell'amore o l'abito a impero che non si gonfia sulla pancia.

a1sx2_Thumbnail1_shopping-online-bonprix.jpg

Top a impero che non fanno la pancia: 1 + 2

0
blog comments powered by Disqus