Come vestirsi con il collo lungo‏

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 6827
  • Commenti
  • Stampa
6827

Ma vi siete mai chieste come mai tutto ciò che è corto è sempre considerato un difetto mentre ciò che è lungo un pregio? La scarsità di altezza è considerata un difetto, così come le gambe corte, o le mani corte o appunto il collo corto. Mi piace sempre interrogarmi sull'origine e sulla ragione di certe "regole" della bellezza perché secondo me non hanno poi tanto fondamento, avere qualcosa di corto non è un difetto così come avere le gambe lunghe non dovrebbe essere un pregio ma solo una caratteristica.

 a1sx2_Thumbnail1_collolungo.jpg

Infatti anche il collo lungo può creare delle difficoltà, specie se associato a un viso allungato, a un capello liscio e a un busto asciutto.

 a1sx2_Thumbnail1_collolungo2.jpg

Se si ha un collo molto lungo è importante innanzitutto cercare di spezzarlo, l'ideale se già è il taglio di capelli che lo fa, può essere un taglio medio che arriva appena alle spalle o un lungo scalato oppure anche un raccolto ma con ciocche davanti che restano libere. L'importante è scartare quei tagli che allungano, come chignon alti, e tagli corti con sfumatura alta.

 a1sx2_Thumbnail1_collolungo-capelli.jpg

Le collane da preferire sono quelle corte ovviamente ma non troppo mentre molto indicati sono gli orecchini lunghi di media dimensione che aggiungono volume ai lati del collo spezzandolo.

 a1sx2_Thumbnail1_collolungo-collana.jpg

Da scartare tutti gli scolli allunganti, non tanto quelli ampi ma più quelli a v molto stretti e profondi mentre sono perfetti quelli a barchetta e i colli alto che non arrivano fino a sotto il mento, così come le camicette con il collo rigido.

 a1sx2_Thumbnail1_collolungo-scolli.jpg

Avete scoperto com'è il vostro collo e cosa vi dona di più? Presto passeremo ad analizzare le varie modalità di spalle, ma non prima di aver completato tutti gli orli e le scarpe giuste per ogni modello di pantalone.

0
blog comments powered by Disqus