Rettangolizzare la Donna a Clessidra

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 8298
  • Commenti
  • Stampa
8298

Ammettiamolo, Rettangolizzare la donna a Clessidra è veramente un delitto, peggio di ciò che accade alla pera che con l'assenza di seno prosperoso riesce a compensare il non sottolineare il punto vita.

In prima battuta quando ho iniziato a pensare come fosse possibile farle assumere il look della rettangolo senza penalizzarla molto mi sono venute in mente gli abiti dritti ed enormi a fiorellino indossati dalle nonne con tantissimo seno. Ecco questo è ciò che dobbiamo assolutamente evitare.

a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzarsi-clessidra0.jpg

Fashion Bananas

Per questo motivo ho scelto due blogger diverse che ogni tanto si Rettangolarizzano: Dalmy di Fashion Bananas, Clessidra Classica che già consocete ed Maria Jesus di EmerJaDesign blogger spagnola Clessidra Poco Formosa.

 a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzarsi-clessidra2.jpg

Fashion Bananas

a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzarsi-clessidra3.jpg

EmerJaDesign

Una clessidra poco formosa avrà poca difficoltà a rettangolizzarsi, è meglio se evita l'oversize e la sovrapposizione di strati, ma la classica maglietta dritta e blusa scivolata sul pantalone aderente le donano dato che il suo punto vita è poco marcato e il seno poco prosperoso.

 a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzarsi-clessidra4.jpg

EmerJaDesign

Più il seno invece è prosperoso e più il punto vita è marcato rispetto ai fianchi, e più la Rettangolizzazione diventa difficile o quasi impossibile. Se volete intraprendere questa strada, pur ricordando che i capi che vi donano sono altri, qualche trucco c'è.

 a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzarsi-clessidra.jpg

Fashion Bananas

Per prima cosa è da scartare il look tutto largo, dato che alle gambe della clessidra donano l'ideale è mantenere il pantalone skinny o quello a sigaretta. La rettangolarizzazione parte quindi da sopra, scegliendo un capo che nasconde il punto vita, ma questo capo deve essere assolutamente: morbido, di modo da non cadere troppo rigido dal seno, sottile, per non infagottarvi, scollato, quel tanto che basta da mostrare il décolleté ma non l'attaccatura del seno. Inoltre è necessario che sia il meno maschile possibile, evitare assolutamente le polo, le t-shirt classiche e le camicie larghe (a meno di non mettere la cintura per segnare la vita), evitare anche quelle bluse ampie con i bottoncini davanti, lo scollo è profondo ma troppo poco ampio.

 a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzare-clessidra26.jpg

La Rettangolizzazione non è possibile con gli abiti per la clessidra dato che l'abito dritto o a trapezio la penalizzano troppo, se proprio vi piacciono molto cercate comunque di applicare i dettami della blusa: morbido, sottile e scollato. Si può invece con la gonna, a matita o mini ma sempre fasciante, utilizzando proprio come fa Delmy maglioni morbidi e un po' lunghi, persino collo alto dato che sono un po' ampi oppure un cardigan senza bottoni. Anche il cappotto può essere usato per rettangolizzarvi, ma non se rigido o a uovo, deve essere sottile e avete al'occorrenza la possibilità di essere legato in vita o lasciato aperto.

 a1sx2_Thumbnail1_rettangolizzare-clessidra25.jpg

Aggiungere i tacchi certo aiuta, perché aggiungiamo femminilità avendola tolta eliminando il punto vita. Lasciate la Rettangolizzazione per i giorni in cui avete bisogno di conforto e morbidezza, non applicatela sempre alla vista bella forma a clessidra, perché nascondere il vostro punto vita è un delitto.

0
blog comments powered by Disqus