Donna Mela a Vaso

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 11461
  • Commenti
  • Stampa
11461

Ormai sono anni che mi occupo di forme del corpo ed parte del mio lavoro è invisibile qui sul blog, si tratta dell'individuazione della forma del corpo di chi mi scrive, che pazientemente risponde a tutte le domade che mi sono necessarie e indossa un costume fuori stagione per farsi apposta una foto da mandarmi. In questo modo il mio occhio si allena sempre di più e l'abitudine a riconoscere da una foto e da piccoli dettagli le forme si affina. Capita poi che alcune di questa donne mi facciano pensare di introdurre una nuova forma del corpo, come in questo caso, una variazione delle Mele: la Mela a Vaso. Si tratta di tratta di una forma piuttosto rara, e ve lo dico per tranquillizzare tutte quelle che mi hanno già scritto, ho già avvisato chi fa parte di questa categoria da più di un anno. 

a1sx2_Original1_mela_a_vaso2.jpg

La Mela a Vaso è appunto una mela che ha alcune veriazioni significative dalla mela standard che la fanno appunto assomigliare ad un vaso. Quindi con un punto vita più stretto, ma con uno scalino all'altezza delle maniglie dell'amore. Ha il bacino largo e proporzionato alle spalle come tutte le mele, e le cosce non sono molto abbondanti, ma soprattutto si rimpiccioliscono subito a partire dal bacino scendendo. Le maniglie dell'amore sono quelle che comandano, creando appunto uno scalino a contrasto con il punto vita che è abbastanza stretto. Il seno può essere abbastanza scarso e il torace più piccolo, ma le spalle sono della stessa dimensione del bacino. Ingrassa come tutte le mele soprattuto sulla pancia e le maniglie.

a1sx2_Thumbnail1_mela_a_vaso.jpg

Quindi rassicuro tutte quelle mele che si sentono un po' pere perchè credono di avere i fianchi larghi, questa non è una mela con i fianchi larghi, anche perchè la mela può avere i fianchi larghi, ma essi saranno comunque proporzionati alle spalle e al torace, perchè altrimenti non sarebbe più una mela.

Spero che l'aggiunta di questa nuova forma non vi generi dubbi, del suo guardaroba parleremo nei prossimi post, ma al momento posso anticiparvi che è molto simile a quello della mela a 8.

 

 

0
blog comments powered by Disqus