Come abbinare il celeste

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 59291
  • Commenti
  • Stampa
59291
Negli ultimi quattro anni la moda si è divertita a tirare fuori una tonalità improbabile e dipingerne tutte le vetrine. Improbabile non tanto per il colore in sè, ma per il fatto che era un colore che da decenni era rimasto nelle scatole di pennarelli per bambini e nulla più. Forse sarà colpa di Pantone, ma quando scelgono una tonalità è quella, ben precisa, si fa presto infatti a dire che va di moda il giallo infatti, ma quale giallo? Acceso? Lime? Canarino? Tenue?



Prima è toccato al verde acqua, o verde menta come lo chiamavano, poi è toccato al Borgogna (e non chiamatelo Bordeaux come faccio io o sarete bannate dal fashion web), ora va di moda il celeste.
Non azzurro, celeste. Già, perché io credevo di poter tirare fuori dall'armadio tutte le magliette azzurre di quando avevo 15 anni, io e la mia amica L. ci eravamo fissiate con quel colore, e tanto il seno non mi è mica più cresciuto da allora. 



Invece no, il colore di quest'anno è celeste. Tenue, freddo, è utilizzato per capi improbabili, mica per le magliettine mezze maniche. Ci sarà la giacca di pelle celeste (che Sonia porta così bene da farmi quasi considerare l'acquisto), la gonna a matita in neoprene celeste, il cappotto in panno celeste.

Sonia di Trend and The City

Sonia di Trend and The City

Sembra un colore facile, e sicuramente lo è più del viola che ci ha governato per lunghi anni, ma anche lui presenta delle insidie. È un colore freddo e tenue, quindi se volete andare sul sicuro abbinatelo a colori di queste due famiglie. Inutile dirvi che con bianco puro e grigio chiaro sta davvero molto bene, ma anche il rosa freddo e il giallo gli donano. Il nero farebbe troppo contrasto, il blu è molto meglio anche se ancora troppo scuro.



Se siete non proprio principianti potete provare a accostarlo anche a toni più caldi, panna, rosati e pescati e anche beige.


Lasciate perdere tutte le famiglie del verde, e quelle del viola, mentre il rosso, specie se a piccole dosi potrebbe non essere da scartare. Un colore con cui il celeste sta molto bene è il marrone, ma da un lato fa un po' poco primavera, e dall'altro vi sfido a trovare molti capi marroni dato che non va di moda da anni. Se scegliete di abbinarci capi in pelle lasciate perdere il cuoio che tende al giallo, meglio quelli più nude o più rosati, o addirittura marroni scuri.



Per i gioielli, andrete più sul sicuro su argento e pro bianco, dato che l'oro giallo è più caldo, oppure buttatevi su bigiotteria colorata e luccicosa, che richiami anche un po il celeste.


La difficoltà di abbinamento è data anche da un fattore fondamentale che getterà nello sconforto le sue affezionate: non è facile abbinarlo ai jeans, perché è lo stesso colore, o comunque troppo simile. E per quanto ogni tanto dicano che va di moda, il look tutto jeans dalla testa ai piedi dona solo al meccanico da calendario.


0
Taggati su: Colors
blog comments powered by Disqus