Accessori Base Invernali: Sciarpe

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 7392
  • Commenti
  • Stampa
7392
Il freddo è ufficialmente arrivato, e uno dei miei pochi piaceri invernali è appunto la scelta degli accessori "scaldanti". La sciarpa già è un capo che non abbandono facilmente, dato che non amo i foulard d'estate e ne porto spesso con me una di lino, e la sua pesantezza aumenta progressivamente con l'arrivo del freddo. I cappelli poi li amo alla follia, con il cappello mi sembra di uscire dall'anonimato e far risaltare il mio viso e il mio sguardo. I guanti invece non sono mai stata una cosa che trovavo estremamente pratica, ma avendo la circolazione lenta le mie mani ne hanno spesso molto bisogno.

a1sx2_Thumbnail1_accessoribasesciarpe04.jpg

Per prima cosa ricordate che guanti, sciarpa e cappello, sia che intendiate indossarli tutti e tre sia che ne scegliate solo due, non è obbligatorio che siano appaiati, anzi, è bene farlo solo se il resto del look è molto anonimo. Per poterli indossare anche non appaiati è meglio dotarsi di qualcuno base per impazzire meno davanti all'appendiabiti.
Iniziamo però ora da sciarpe, perchè preferisco parlarvi dei guanti e degli accostamenti dei cappelli con più attenzione in post dedicati.
La sciarpa base può essere di uno qualsiasi dei vostri colori base preferiti, maglio possederla sia di un colore base scuro, in quei casi in cui il cappotto è molto chiaro o colorato e di un colore base chiaro specie se i classici colori da soprabito (nero grigio) non vi donano molto al viso. 
Sicuramente una pashmina, in seta, lana o sintetica è molto utile perché risulta molto più elegante della classica sciarpa in lana e quindi può essere usata anche nelle serate più formali. La pashmina inoltre è perfetta anche da tenere addosso quando siete al chiuso, perché morbida e non molto voluminosa e quindi adatta a nascondere un seno abbondante ad occhi indiscreti o a scaldarvi quando il riscaldamento in ufficio fa i capricci.
Una sciarpa in lana, cachemire, o semplicemente acrilico però è quello che ci vuole quando fa molto freddo e non volete temere il mal di gola. Anche in questo caso più è piccola e pettinata più è elegante-formale, più è di lana grossa più attira l'attenzione ma non è detto che per questo debba essere scartata da chi ha molto seno. Anzi, una sciarpa voluminosa spezza il torace soprattutto se a contrasto con il colore del cappotto.
0
blog comments powered by Disqus