Crop Top: istruzioni per l'uso

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 23262
  • Commenti
  • Stampa
23262
Questo post avrebbe potuto intitolarsi: non tutti i Crop Top vengono per nuocere. Anche se molti in realtà vengono con l'intento di provocare una colite fulminante, dato che, se le più lungimiranti smetteranno di indossarli quando la temperatura scenderà sotto i 18 gradi, sono sicura che le più modaiole sfideranno la tenacia del proprio intestino.

a1sx2_Thumbnail1_crop_top.jpg

 

Prima di addentrarci in questo vecchio-nuovo capo di abbigliamento come propriamente detto, quindi come magliettina a pelle scoperta, vorrei farvi vedere cosa di meraviglioso ha prodotto.
 
Grazie a questa moda potete trovare cardigan maglioncini e giacche corte, che terminano proprio al punto vita. Il che le rende perfette per abbinarle a tutti i vestiti svasati senza nascondere il punto vita ma al contrario enfatizzandolo. Io ho corso il rischio, dopo averlo visto su Iaia, di comprarmi un giubbotto di jeans corto, e anche se ero perplessa nell'acquistarlo lo sto indossando sopra tutto e mi piace moltissimo come enfatizza la mia vita da pera facendomi se sentire un po' pin up.
 
a1sx2_Thumbnail1_croptop04.jpg
 
Terminate le gioie di questa moda veniamo ai dolori. Innanzitutto a prescindere che il Crop Top sia con o senza maniche la differenza grande è data dal fatto che sia o meno aderente. Quelli oversize che fanno tanto flash dance o Glee-terza-serie è evidente donano a poche. Hanno forse il pregio di regalare volume ai toraci delle rettangolo, ma non sono da prendere in considerazione se avete molto seno.
Quelli aderenti hanno il pregio di sottolineare il punto vita, ma vanno bene su toraci minuti e da evitare se il seno è davvero molto prosperoso, adatti quindi a pere, clessidre magre o poco formose e anche a rettangolo.
Per la mela un capo che evidenzia la vita è ovviamente da scartare, concesso solo se sopra una maglietta e in versione oversize, perché spezza il torace.

a1sx2_Thumbnail1_croptop01.jpg
Ovviamente capito a chi dona data la difficoltà del capo è davvero il caso di valutare qualche abbinamento.
 
A meno che non abbiate 15 anni, una pancia piatta da far invidia a tutta la classe e nessuna maniglia dell'amore evitatelo con i pantaloni a vita bassa. Questo top è pensato con capi a vita alta (che che ne dica chi di Moda dice di intendersene), per lasciare scoperto solo un piccolo lembo di pelle e comunque dal punto vita in su, non in giù. L'ideale sarebbe quindi con pantaloni a vita molto alta o gonne, sia al ginocchio che lunghe che coprono tutta la pancia. In questo modo lo si può indossare anche passati i 20 senza remore, ovviamente per una serata con amici possibilmente vicino al mare. Evitatelo con gli shorts, anche se trovate un paio di shorts vintage a vita altissima è un po' troppo eccessivo.

a1sx2_Thumbnail1_croptop.jpg
Blue is in fashion this year

Con le immagini di Blue is in Fashion this Year posso fornirvi alcuni esempi. Sì a tutti i casi in cui i pantaloni o la gonna sono a vita alta, anche nel caso degli shorts dato che è un abbigliamento sportivo e quindi non eccessivo. Nì quando sì vede ben bene l'ombelico o il crop top sembra quasi un reggiseno (come nel caso di Karla's Closet). No solo nei casi in cui tutta la pancia risulta scoperta, a meno che non abbiate la tartaruga e meno di 25 anni, ed è comunque un abbinamento da contesto informale (leggi:gelato in passeggiata forse, discoteca forse, cena al ristorante no).

a1sx2_Thumbnail1_croptop2.jpg
Blue is in fashion this year

a1sx2_Thumbnail1_croptop3.jpg
Blue is in fashion this year

a1sx2_Thumbnail1_croptop4.jpg
Blue is in fashion this year
0
Taggati su: Crop Top Dressing Guide
blog comments powered by Disqus