Bilancio dell'anno

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 2419
  • Commenti
  • Stampa
2419
Ci sono anni che scorrono via veloci, altri invece densi di avvenimenti e anni in cui a prescindere dagli eventi esterni tu cambi e cresci notevolmente. Questo per me è stato uno così, se un anno fa mi avessero detto che sarei diventata quella che sono adesso non ci avrei creduto.
 
topit

 

camilard

 

Long live java
 
È cresciuto il blog, e da lui si diramano progetti così particolari che spero arriveranno finalmente a compimento nel 2013 di modo da poterli condividere con voi e che ne farete parte.
 
È cresciuta Anna Venere, è andata in tv e ha presentato una sfilata, non ha avuto paura di stare davanti ad una telecamera, ne di mostrare le ginocchia in fotografia.
 
Il lavoro è cambiato tanto e ha cambiato me, ho imparato in quest'anno più che nei tre anni precedenti e più importante ho capito di non dover aver paura di non saper fare un qualcosa di nuovo, che il mio cervello è più in gamba di quanto creda.
 
E sono cresciuta io, quella parte di me un po' più nascosta di cui Anna Venere è solo una sfaccettatura. La realtà è che ho meno paura, meno paura di scegliere, meno paura di sbagliare e meno del giudizio altrui. E non per quanto riguarda il mio corpo, ma per tutte le piccole decisioni della vita.
 
25.media

 

tracie76stock

 

for the love of pretty
 
Buoni propositi per l'anno prossimo:
 
  • smettere di sentirmi costretta a finire ciò che c'è nel piatto (traumi infantili risalenti all'asilo).
  • tornare a Yoga (lo faccio sempre tutte le mattine ma non ho più tempo per le lezioni).
  • smettere di pensare che la mia visione delle cose sia giusta: è tempo che mi ci sforzo ma è una lotta continua contro me stessa.
  • riuscire a parlare un po' meno quando sono con il mio fidanzato o almeno un po' meno di fashion-trollate (come le chiama lui): sì, soffro di diarrea verbale come Bridget Jones.
  • tenersi stretta le amiche, quelle vere con cui c'è una connessione a cui tengo particolarmente.

 

inspired design

 

french by design

 

oh hello friend blog
 
E i vostri buoni propositi quali sono? Qualunque essi siano sappiate che sono molto fiera di voi, quando condividete con me le vostre storie sia per mail che nei commenti, quando mi raccontate che ora vi sentite a vostro agio in gonna, che avete imparato a odiare un po' meno la vostra forma del corpo o che lottate per far riconoscere le vostre necessità a qualche azienda. Ci vuole molto coraggio per affrontare le nostre difficoltà, mettere in discussione la visione di noi stesse e cercare di uscire da un bozzolo di insicurezza, ma almeno qui possiamo farlo insieme.
 
carmen moreno

 

 

inspired design
 
Buon Anno nuovo a tutte
0
Taggati su: New Year
blog comments powered by Disqus