Fashion Me

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3537
  • Commenti
  • Stampa
3537
A little bit of me... Come sapete io sono circondata da amici appassionati di fotografia, ormai comprarsi una reflex va abbastanza di moda e solo io vado controcorrente vivendo felice con la mia compattina e il mio i-Phone. Mia mamma si è iscritta da anni a un concorso di foto panoramiche di comuni-italiani, il mio fidanzato ha addirittura aperto uno studio con un amico e capita di rado che le serate non siano immortalate da qualche partecipante obiettivo munito. Nonostante questo io ultimamente ho poche foto, mi piace farmi fotografare anche se ora mi sono venite le paturnie del viso più stanco (cedimenti che vedo solo io ma che mi turbano lo stesso, lo so ho fatto pace con il mio corpo ma non ancora con lo scorrere del tempo), negli ultimi anni è semplicemente capitato meno.
Così dev'essere stata una mia osservazione in tal senso che ha fatto decidere il mio fidanzato a farmi un intero pomeriggio di foto, con tanto di cambio d'abito nello studio con sfondo bianco, lui che tanto ama fotografare panorami e natura.
 



Le foto che qui vedete risalgono a fine luglio, ma finalmente sarete contente di poter vedere i miei due abiti con fiori applicati che vi avevo promesso. Non sono molte perché le mie pose sono piuttosto statiche e solo di recente mi sono applicata a studiare le foto delle mie amiche fashion blogger per vedere che posizioni potrei utilizzare.
Ne ho fatto alcune con i jeans, oddio io in jeans, evento. Questi tra l'altro sono un paio di vecchi jeans della Benetton in cui sono riuscita a entrare e che 5 anni fa mi andavano larghi. L'ultimo modello acquistato prima che gli skinny prendessero piede senza che ci fosse un domani.

Segue il famoso vestito blu di Poems che ho comprato apposta per una festa di 50 anni e indossato solo altre due volte, mmmm devo trovare un modo per indossare più spesso gli abiti eleganti, ci ragionerò un po'.

 

 

 

 

Infine eccomi con il vestito rosso, sempre con i fiori, di Twin-set Simona Barberini, provato a prezzo pieno e acquistato poi dopo qualche mese in saldo a Torino. Con questo il mio fidanzato mi ha detto di muovermi di più e io mi sono divertita a mostrare le tasche girate all'incontrario per cercare di sembrare un po' meno ingessata.

 

 

 

 

 

Un po' pallida con i capelli da tagliare e le labbra non truccate (wrong wrong wrong!!), ma sono contenta del risultato delle foto anche se come sapete sono un po' ipercritica verso me stessa, ma cerco di sforzarmi di esserlo meno.
 
Spero che il post un po diverso dal solito vi piaccia, non penso diventerà un'abitudine, a meno che io e il mio fidanzato non vinciamo alla lotteria e non ci ritroviamo con valanghe di tempo libero da non saper come impiegare.
0
Taggati su: About me
blog comments powered by Disqus