Sandali con le calze: istruzioni per l'uso

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 34258
  • Commenti
  • Stampa
34258
Ammettiamolo, quando è iniziata la moda di indossare i sandali anche d'inverno con collant coprenti e calzettoni di lana siamo inorridite, ma dopo poco ci è sembrato bello poter indossare i nostri sandali fucsia preferiti più spesso senza lasciare congelare i piedi.
Peccato però che questo abbinamento non è assolutamente semplice e non deve essere fatto a cuor leggero. Non è vero infatti che questo possa esser fatto con tutte le scarpe e con tutti i sandali, quindi è possibile che i vostri sandali preferiti estivi non siano adatti con la gonne a tubi nera e i collant grigi di lana.

 

A beautiful mess

 

A beautiful mess

 

Quali sono i sandali che si possono indossare con le calze? Semplice, quelli invernali. Esistono sandali invernali, mi chiederete voi. Ebbene si esistono nonostante sia un controsenso e riconoscerli è anche molto semplice: si vendono d'inverno. Oltre a questo sono riconoscibili perché sono di materiali spessi, colori scuri e spesso di scamosciato o pelle. Quindi no, quei teneri sandaletti bianchi sottili non sono tra quelli che potere mettere d'inverno!

 



Veniamo alle calze, non tutti i collant o calzini vanno bene se volete seguire questo trend. Per prima cosa non vanno bene le calze velate, né scure né tanto meno color carne.
Per quanto riguarda i collant meglio andare sul coprente, sia scuro che colorato e persino intrecciato o di lana. Per cominciare e dare un po' meno nell'occhio meglio un paio di collant neri abbinati a sandali dello stesso colore, di sera non si noterà quasi che portate sandali invece che décolleté.

 

La mia amica Anna di Followpix, la prima a cui ho visto interpretare questo trend.

 

Followpix

 

Per quanto riguarda calzini, calzettoni e parigine le regole sono meno rigide ma anche è anche più facile sbagliare. Partiamo dal fatto che se vi sentite di indossare sandali con il tacco con un paio di calzini traforati e una gonna di pizzo siete già abbastanza creative da non porvi troppi limiti o imbarazzarvi se qualche collega commenta la vostra mise, perciò le uniche cose a cui dovete fare attenzione sono gli abbonamenti di stile, il sandalo marrone con tacco in legno potrà andare con il calzino bianco con il bordo di pizzo ma non con quello a pois, quello nero con i lacci spessi preferisce di certo un calzettone grigio antracite in lana a un calzino rosa ricamato.

 

The gummy sweet

 

A beautiful mess

 

The gummy sweet

 

In ogni caso sappiate che è un trend che non è adatto alle principianti e che se non frequentate ambienti modaioli susciterà qualche commento, quindi se vi piace preparatevi già qualche frase con cui ribattere tipo: "Ho talmente poche scarpe che devo portare i sandali anche d'inverno!" Ma attente, non tutti capiscono il sarcasmo.

 

The gummy sweet
0
blog comments powered by Disqus