Woman in beige

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 4042
  • Commenti
  • Stampa
4042
Vi è mai capitato di notare una donna con il look sempre curato e impeccabile, sobria ma elegante e adatta ad ogni occasione? Magari non si interessa tanto di moda e non segue le tendenze del momento ma trasmette sicurezza e aplomb anche se la incontrate in ascensore mentre porta fuori il cane.

 

 

 


Molto spesso il segreto è semplice e sotto gli occhi di tutti: il beige.

Ci sono donne infatti che hanno imparato fin da piccole, da una mamma o una nonna che il beige è il colore più facile per un look da signora. Certo è necessario trovare la nuance che doni, e non avere un fisico molto formoso, che poco si adatta a un total look beige.

 

 

 

 

 

Lo sforzo che fanno per essere sempre eleganti è minimo. Hanno pochi capi, di qualità medio alta, ed aggiungono un po' di bianco e solo alcuni tocchi di nero o di marrone. Sono diventate brave ad accostare i vari toni di beige di modo che il look non sia troppo monotono, ma prediligono modelli semplici e rigorosi.

 

 

 

Copiare questo stile sembra semplice ma nasconde qualche insidia.
Per prima cosa infatti va copiato in toto, non solo per certe occasioni e presto risulterà stretto a chi si interessa di moda o a chi ama i colori. Si accompagna meglio a chi ha un carattere pacato e ha superato la trentina, anche se le daughter in beige (figlie delle women in beige) cominciano prima. È molto adatto a chi non si interessa dell'ultima tendenza né ha spiccate preferenze ma necessità di un abbigliamento quotidiano molto curato per via del lavoro e non ha voglia di investire troppo tempo in esso. È necessario inoltre essere per natura molto precise perché tali capi devono essere ben stirati e in ordine.

 

 

 

Non è molto facile da copiare perché più che è uno stile è un'attitudine, ma può essere la risposta per chi sta cercando uno look eterno ed etereo.
0
Taggati su: Dressing Guide
blog comments powered by Disqus