Esercizio di autostima

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 4158
  • Commenti
  • Stampa
4158
Possiamo avere più familiare il concetto delle forme del corpo, e riconoscere che non dovremmo desiderare un corpo diverso dal nostro, ma questo può non avvicinarci alla accettazione di noi stessi e ad amare il nostro corpo per come è.

 

 


Magari continuiamo a desiderare un corpo magro e ossuto, una bacino piccolo e poco formoso, un seno più grande, o al contrario più piccolo. Sotto sotto continuiamo ad odiare la nostra pancia sporgente, le gambe tonde e mollicce. E può sorgere spontanea la domanda: "Perché non posso avere un fisico a cui stanno bene tutti i vestiti? Perché devo avere delle limitazioni?" Eh si lo so che questo è il primo pensiero quando vi consiglio di scartare un capo che non vi dona, "Io voglio tutto, perché sono costretta a scegliere?"

Ed ecco la mia risposta: Perché un fisico a cui sta bene tutto non esiste! Credete forse che chi è alta magra e poco formosa stia bene con ogni tipo di vestito? E invece un vestito avvitato e svasato non le donerà tanto a me che lo sostengo con il mio lato B ben sporgente. Credete che al modello di donna magra ma formosa tutti i capi donino? Provate a metterle un abito dritto che non sottolinea la vita e sembrerà un barilotto.
Le donne belle sono quelle che hanno trovato gli abiti che li valorizzano, o qualcuno li ha trovati per loro.

 

 

Se ancora non mi credete, o meglio mi credete ma non riuscite poi a sentirvi meglio guardandovi allo specchio vi propongo un esercizio di autostima che vi aiuterà a guardarvi con occhi diversi.
  • Prendetevi un'ora libera e recatevi in un negozio che abbia a disposizione vari modelli di abiti.
  • Se potete scegliete un giorno e un'ora non troppo affollati.
  • Pettinatevi e truccatevi decentemente, basta che il vostro aspetto sia ordinato e piacevole.
  • Dovete essere da sole, un'amica vi influenzerebbe ed è il vostro giudizio che conta.
  • Ora scegliete un abito che valorizza a pieno la vostra forma del corpo, pescatelo tra quelli che sono consigliati per le forme del corpo.
  • Prendete un paio di scarpe con il tacco, più alte sono meglio è tanto non dovete comprarle.
  • Indossate il tutto con calma nel camerino e poi osservatevi con calma, uscite dal camerino e allontanatevi dallo specchio. È importante anche la postura, bacino retro-verso e torace aperto (più comunemente detto: pancia in dentro, petto in fuori detto).
  • E ora guardatevi davvero, non come se foste voi, ma come se foste una che vi passa davanti e non conoscete.

 

 

 

 



Se questo è l'effetto che può fare su di voi un vestito pensato apposta per il proprio fisico perché desiderarne un altro?
 
Potete ancora lamentarvi del fatto che cercare modelli che donano alla vostra forma è difficile se non sono di moda, ma quanto è frustrante e faticoso tentare di cambiare il nostro corpo, con dieta e attività fisica, per non parlare della tristezza che ciò si porta dietro. Per cosa poi? Se domani mi svegliarsi nel corpo di una rettangolo alta 1.75 sarei più felice? Avrei meno problemi al lavoro? Il mio ragazzo mi vorrebbe più bene? Non credo, l'unica cosa che cambierebbe è che potrei mettermi gli skinny e gli abiti a tunica, rinunciando però a quelli anni 50, beh non mi sembra poi questa svolta.
0
blog comments powered by Disqus