Gonna a Ruota o Gonna Svasata

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 22790
  • Commenti
  • Stampa
22790

Nel mio armadio Gonne a Ruota e Gonne Svasate si stringono fra loro litigandosi lo spazio, pochi altri modelli fanno capolino relegati in fondo mentre queste due cugine la fanno da padrone.


Entrambe vanno molto bene per chi ha fianchi e cosce formose ed entrambe hanno la loro lunghezza classica ad altezza del ginocchio, ma alcune  possono essere più corte fino a metà coscia.

La Gonna a Ruota è a vita alta, appena sotto le costole, ed è molto gonfia. Talvolta per via del tessuto più rigido, talvolta per via di una sottogonna, si appoggia sulle anche ma non ricade pesantemente verso il basso, rimane più aperta.

 

 

 



La Gonna Svasata solitamente non a vita così alta, ed è molto meno ampia. Si appoggia mollemente ai fianchi e ricade dritta sotto di essi.

 

 

 



Il modello a Ruota è perfetto per evidenziare un punto vita sottile e per nascondere enfatizzando i fianchi prosperosi. Va indossata con capi aderenti sul torace che possano essere inseriti dentro la gonna e è sconsigliata a chi non vuole farsi notare. Soprattutto perchè spesso in tessuti rigidi e importanti è più consigliata per la sera.







La Gonna Svasata è più sobria e versatile si appoggia sui fianchi senza stringerli ne enfatizzarli ed è perfetta per l'abbigliamento quotidiano. Se siete troppo magre o abitate in una città molto ventosa (come me) evitate di indossarne una molto voluminosa.









Alcune Gonne possono appartenere sia alla famiglia delle Ruote che delle Svasate a seconda di come si indossano.

Talvolta a fare la differenza non è tanto il tessuto quanto la taglia. Donne con fianchi da normali a larghi e vita stretta sono quelle alle quali queste gonne donano di più e alle quali cadono in maniera diversa a seconda della taglia. Se infatti una Donna a Pera, che solitamente indossa una 44 di pantaloni sceglie di misurare una gonna di una di queste due famiglie potrà notare grosse differenze. Una taglia 44 le terminerà sulle anche mentre una taglia 42 le si chiuderà in vita. Con la prima la gonna risulterà Svasata, con la seconda a Ruota. Provare per credere. In questo caso scegliere l'una o l'altra taglia dipende da voi e dell'uso che volete fare della gonna, per una gonna più da giorno meglio la taglia in più, per una più da sera, dopo potete anche permettervi sia più corta, meglio la taglia in meno.




A chi invece è più magra e senza le curve di una Pera o una Clessidra può anche succedere che un modello a ruota, di un tessuto non rigido, pur essendo a vita molto alta si trasformi in una gonna appena svasata.

 


In ogni caso visto che queste due gonne sono il mio più grande amore e hanno nascosto i miei chili di troppo anche quando erano 8, consiglio a tutte le donne a Pera e a Clessidra di dare loro una possibilità, con preferenze personale per il primo modello.

0
Taggati su: Gonna Gonna a Ruota
blog comments powered by Disqus