Ultimo shopping: All star

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 6390
  • Commenti
  • Stampa
6390
Ultimamente sto comprando tante scarpe è vero, ma con questo acquisto ho davvero fatto un salto, e sono entrata in un mondo nel quale avrei dovuto entrare al liceo forse, ma per anni avevo rifiutato. Il mondo All Star. Non so come mai, ma non mi sono mai piaciute, anche al liceo dove tutti le indossavano nonostante allora fossero un po' da alternativo (il mio liceo era frequentato dalla crema degli albarini, i paiolini di Genova), io ero più una tipa da adidas, coque sportif e poi da tiger. Forse Perchè le All Star mi ricordavano tanto le superga che mi avevano lasciato orribili ricordi dall'infanzia.
 
 
Quando poi per cause di forza maggiore (tra cui il fatto che andassero di moda gli skinny) ho abbandonato i jeans ho di conseguenza smesso di acquistare scarpe da ginnastica. Così il mio parco scarpe da ginnastica fino a ieri comprendeva: un paio di tiger bianche con strisce blu e rosse, un paio di puma suede rosse e un paio di adidas gazzelle scamosciate rosa acquistate in quarta liceo. 

 

 

Le mie hanno le strisce nere non viola, giuro!!

 

Relegate in campagna
Le ultime invece le avevo già distrutte e traghettate in campagna. Aver passato 4 anni senza acquistare scarpe da ginnastica ha fatto si che quelle che più indossavo quando proprio ne ero costretta, alle sagre di paese, quando pioveva d'estate, si siano inevitabilmente rovinate e consumate un po'. Così quando ho ricominciato a indossare i jeans (essendom innamorata di quelli della Gap a Parigi), non avevo più scarpe da ginnastica un po' carine e un po' nuove. Ho passato un sacco di mesi a riflettere, e lentamente ho iniziato a riconsiderare le All star, dopo averne provare due paia bianche e semplici ho deciso che le avrei comprate strane e mi sono innamorata di queste con la bandiera americana, le volevo basse però e in giro non le ho trovate. Tra l'altro l'idea di spendere tanti soldi per un paio di scarpe da ginnastica mi infastidiva un po', e mi trovavo sulla stessa linea di pensiero del post di Eva su Ubiquechic.

 


Per il compleanno il mio ragazzo ha dichiarato di aver tentato di farmi arrivare un paio di All Star strane, customizzate ad hoc sul sito della Converse. Aveva scelto la fantasia cup cake da entrambi i lati e le stelline in mezzo. Credo proprio che le avrei adorate, ma poi ha tristemente scoperto che il sito non spediva in italia (sempre tagliati fuori eh!). E quindi la mia voglia di All Star è rimasta insoddisfatta...

 

 


...fino a ieri. Quando ho trovato le mie All Star in saldo vicino all'ufficio. Manco a farlo apposta sono rosa, e strane quanto basta, le avrei preferite basse, di modo da non spezzare troppo la lunghezza della gamba le rare volte in cui le avrei indossate con gli shorts, ma questo modello, vuoi per il risvolto, vuoi perchè non lo allaccio fino in cima non sta male anche con i miei polpaccioni.

 

0
Taggati su: Shoes
blog comments powered by Disqus