Scegliere i Jeans Sbagliati!

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 15641
  • Commenti
  • Stampa
15641
Spero presto di poter iniziare la mia ricerca per fare l'articolo su come scegliere i jeans giusti e che modelli donano alle varie forme del corpo. Ma prima la mia attenzione è stata catalizzata da questo articolo su una rivista, speranzosa l'ho comprato per poterlo leggere, d'altro canto proveniva da una rivista che mi aveva sempre fatto belle sorprese, invece sono rimasta delusa anche questa volta.

 

 

Versione Gonna: Per primo propongono la gonna a tubino al ginocchio. Sostengono che sia una "buona alleata" in realtà questo modello non slancia e infagotta chi non ha gambe affusolate e scattanti. Scrivo persino che a chi ha i fianchi più larghi (forse intendono poco sopra una 38) sta maglio il modello a vita bassa, il che è non è vero in quanto si vedrebbero di più maniglie dell'amore pancette e si creerebbero ritolini. Almeno conisgliano di scegliere modelli con tasche posteriori alte per sollevare il gluteo! Tra l'altro persino Maggie Gyllenhall sembra tracagnotta con questa gonna...

 


Modello Flare: Secondo modello proposto è il flare, il mio migliore amico. Peccato che lo consiglino solo alle alte e alle magre, quando in realtà è il modello perfetto per allungare le gambe e per minimizzare il fianco largo perchè armonizza la figura con la leggera scampanatura in fondo. Vero però che è meglio evitare di accostarli con capi che scendono sui fianchi per non infagottare la figura.



Dritti e slim fit: terzo modello i miei tanto odiati skinny jeans, che come notate anche nell'articolo sui leggings, essendo molto stretti in fondo creano un effetto "imbuto" che fa sembrare i fianchi più grandi. In questo caso però sono consigliati a tutte, e in particolare alle "rotondette" "a meno che i chili in più non siano veramente troppo"(sopra la 42???), sostenendo che la linea aderente "assottiglia le forme e allunga la gamba". Il che è vero se stessimo paragonando un jeans semi dritto un po' svasato a un modello extralarge stile boyfriend, ma non per quanto riguarda gli skinny. Peggio ancora il consiglio sull'orlo, con quello sopra la caviglia si spezza la figura e si peggiorano le cose, ovviamente a meno di non possedere polpacci inesistente come Bianca Brandolini d'Adda (chi è tra l'altro? Ah quella che sta con Lapo...la mia ignoranza di gossip è abissale).

 



Shorts used: almeno in questo caso sono onesti, li sconsigliano a chi è oltre la 46 (anche se più che la taglia è la circonferenza della coscia che ci limita), e li caldeggiano per chi è bassina, tutto giusto.

 



Block Color: i jeans colorati non sono per tutte perchè i colori accesi e chiari ingrandiscono e portano l'attenzione sulle gambe, invece l'articolo li consiglia a tutte. Anzi suggerisce alle più formose di "dissimulare fianchi e sedere abbondanti sotto provvidenziali(no non è questo l'aggettivo che avrei usato) T-Shirt oversize" Tanto per infagottare un po' il tutto e mettere altro tessuto e volume su un fianco giù largo e giù fasciato di fucsia? Giusto il trucco della biancheria shaping, anche se d'estate tiene un po' caldo, e poi non è che è da consigliare solo sotto i jeans colorati, anzi se il jeans fosse di buona fattura dovrebbe modellare giù da solo e cancellare le culotte de cheval, il mio lo fa!

 



0
Taggati su: jeans
blog comments powered by Disqus