Errate Forme del Corpo

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 6742
  • Commenti
  • Stampa
6742
Forse l'avrete già intuito, non mi piace criticare il lavoro degli altri sia che si presenti sotto forma di post, articoli, riviste o look pensati male. Credo che sia troppo facile e che la sfida sia proporre qualcosa di positivo e non criticare gli errori. Non posso però esimermi dal commentare le nozioni sbagliate! 
Ultimamente ho notato che molte riviste si stanno avvicinando all'idea che noi donne non siamo tutte uguali, e che non ci interessa poi tanto sapere cosa andrà di moda ma anche cosa ci potrebbe donare. Peccato come molti primi tantativi i consigli dati sono molto spesso errati. Forse perchè non si premurano di assumere o consultare qualcuno che se ne intenda ma assegnano il compito a chi non si è mai posto queste domande. Così eccovi l'ennesimo stravolgimento delle forme del corpo con relativi consigli.
 
 
Fisico sottile: interpretato dalla forma a rettangolo. Prevedibilmente tutto giusto, infatti le riviste non hanno fatto che consigliare come vestire una donna con questo fisico.
 
 
 
Pancia in fuori: coincide con la forma della donna a cerchio. Punto forte e punto debole giusti. Ma tra i vestiti descitti da evitare il primo, il punto vita basso infagotta ed evidenzia la pancia, e quindi anche il vestito arancione e quello a fiori.
 
 

 

 

Fianchi larghi: invece che la forma a rombo avrebbero dovuto sceglierne una a triangolo e un'attrice con gambe meno magre e ossute. Consigli e abiti giusti se la consideriamo assimilabile alladonna a pera.

 

 

Tutta curve: associata giustamente alla forma a Clessidra. Consigli giusti tranne per quanto riguarda l'abito monospalla e assolutamente da scartare gli abiti, tranne forse quello rosso. Perchè aggiungere volume ulteriore con fantasie e applicazioni?

 

 
Spalle strette: associata alla forma a triangolo non è altro che di nuovo la donna a pera, infatti punto debole e punto forte coincidono con le sue caratteristiche. Ma si trascura la vita e non si evidenzia che questo abiti vanno bene per chi ha spalle strette ma anche gambe molto magre: una triangolo con un angolo mooolto acuto e una base mooolto piccola!

 

 

Cosce XL: c'è davvero bisogno che vi racconti cosa c'è di sbagliato? Questa sarebbe un'altra donna a pera, ma è stranamente associata a un quadrato (solo sulle cosce). Si indentifica punto forte anche le gambe, ma come se ha le cosce XL? Si consigliano capi "voluminosi in basso piuttosto che in alto (???) perchè mimetizzando le cosce valorizzano il busto" (???) Ma si, aggiungiamo volume dove già c'è, due o tre balze, qualche fiocco, una bella fantasia voluminosa e accesa, ecco che una donna a pera sembra una donna a zucca! Avete presente quelle zucche lunghe che poi terminano con una palla? Si chiamano zucche a trombetta... Tanto per proseguire con i paragoni vegetali!

 

zucca a trobetta

 

Gambe filiformi: non azzeccata la forma a triangolo che prevederebbe fianchi larghi. Dalla descrizione sembra che si stia parlando di una donna con gambe snelle e lunghe e busto corto. I vestiti vanno bene ma con la forma poco chiara non è evidente.




0
Taggati su: Forme del Corpo
blog comments powered by Disqus