Cinturino alla caviglia: quando evitarlo?

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 22120
  • Commenti
  • Stampa
22120
A noi donne dalla caviglia robusta e il polpaccio grosso, hanno ordinato di stare lontano dalle scarpe con il cinturino alla caviglia perchè:
  • evidenzia la caviglia
  • la strizza facendo effetto salamino
  • fa sembrare le gambe più corte e meno slanciate
Questo è vero, ma quando? Perché ci sono cinturini, lacci, nastri, e questi possono essere su una decoltè, una zeppa o un infradito, e ancora sul dorso del piede, sotto il malleolo, sopra o salire per tutto il polpaccio. E questa regola non è vera per tutte queste combinazioni.

 
 

 

Innanzitutto sappiamo che la scarpa con il tacco sfina le gambe e le slancia, e assottiglia la caviglia, questo semplicemente perché il tacco mette la caviglia in una posizione diversa. Quando indossiamo scarpe raso terra il piede è piatto e la caviglia, specialmente se grossa, si fonde completamente con il polpaccio quasi senza stacchi. Invece più il tallone è sollevato più la caviglia è stesa e si crea un piccolo incavo dietro di essa che la la fa sembrare più sottile. Quindi è evidente che qualsiasi nastro o cinturino sarà meno penalizzante se indossato su una scarpa con il tacco.

 

Le frecce indicano il punto in cui il tacco, anche se non alto, crea la curva che assottiglia la caviglia:
 

 


Nessun arco con la scarpa raso terra:
A questo punto bisogna distinguere tra i vari tipi di cinturini. È sempre meglio preferire un cinturino più spesso a uno molto sottile. Il cinturino molto sottile, oltre a rischiare di più di pinzare la pelle e far comparire un rotolino sopra o sotto di esso, interrompe bruscamente la caviglia. La caviglia viene tagliata in due da questo lembo di tessuto sottile, che interromperà la linea della gamba, e si sa che le linee ininterrotte slanciano. In più contentrera l'attenzione sulla caviglia e sui suoi difetti. Un cinturino un poco più spesso, più o meno sopra il centimetro, avrà meno probabilità di segare la pelle, e concentrerà si l'attenzione sulla caviglia, ma restringendola, soprattutto se di un colore scuro. Quindi avrà comunque il difetto di accorciare la gamba ma farà almeno apparire la caviglia più sottile. Tutto questo ovviamente se è piuttosto semplice, se termina con un bel fiocco l'effetto restringimento si perde.

Cinturino molto sottile:
 

Cinturino spesso:

 

Cinturino con piume o fiocchi... meglio evitare:
 

Per ultimo analizziamo dove questo cinturino è posizionato. Se è sul dorso del piede come sulle Mary Jane, interrompe si la continuità della gamba ma non eccessivamente e non penalizza la caviglia. Se si allaccia alla caviglia ma sotto il malleolo, penalizza un po' ma non eccessivamente, avrà meno possibilità di segare la pelle e se la scarpa ha il tacco non nasconderà l'arco che essa fa fare alla caviglia, lasciando vedere il seguente assottigliamento. Se il cinturino è allacciato sopra il malleolo, oltre interrompere la continuità nel punto che più avrebbe bisogno dell'assotigliamento, rischia molto l'effetto salsicciotto, per non parlare del fatto che nasconde l'arco che un eventuale tacco ha creato. Per ultimo il più terribile, il laccio che sale su tutto il polpaccio alla schiava. Inutile dirvi che se il vostro polpaccio è poco più che fino sembrerà un salame pronto ad essere appeso.
 

Cinturino sul dorso alla Mary Jane:
 
 
Cinturino sotto il malleolo:
 
 
 
Cinturino sopra il malleolo:

 
Lacci su tutto il polpaccio:
 

 
 
Ricordate che come cinturino alla caviglia si intende un cinturino che fa tutto il giro della caviglia. I lacci che si incrociano davanti sul dorso del piede e vanno a chiudersi dietro alla caviglia non sono considerati cinturini e alla caviglia robusta nuocciono meno del cinturino alla Mary Jane.

Non è da considerarsi cinturino:

 
Non pensate che mi sia dimenticata delle donne con la caviglia molto sottile, spero di poter fare presto un post anche per il loro rapporto coi cinturini!


Ovviamente per tutti questi casi si hanno poi le combinazioni, ma la migliore è sicuramente tacco alto e cinturino spesso, la peggiore scarpa rasoterra e cinturino sottile intorno alla caviglia.
Analizziamone alcune:

Scarpa molto alta, cinturino molto sottile, cinturino sopra il malleolo: sconsigliata


Scarpa raso terra, cinturino molto sottile, cinturino sopra il malleolo: sconsigliatissima
 Scarpa molto alta, cinturino molto sottile, cinturino sotto il malleolo: neutra
 
Scarpa alta, cinturino spesso, cinturino spra il malleolo: consigliata
 
 

Scarpa bassa, cinturino spesso, cinturino a livello del malleolo: consigliata

Scarpa bassa, cinturino molto spesso, cinturino sopra il malleolo: dubbia

Scarpa bassa, cinturino molto sottile, cinturino arrotolabile su per il polpaccio: sconsigliata


0
Taggati su: Dressing Guide Shoes
blog comments powered by Disqus