New Year with Pigs & New Year's Resolution

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 1824
  • Commenti
  • Stampa
1824
a1sx2_Thumbnail1_new-year.jpg

 

new-year3.jpg

 

Capodanno è una festa a cui proprio non tengo, anzi mi sembra solo fonte di problemi, bisogna per forza divertirsi e non si sa mai cosa fare. La mia massima aspirazione si è realizzata l'anno scorso, una festa con gli amici più cari, alcuni che non si vedeva da tanto, a casa mia, che è molto calda e senza chitarre ma ballando fino alle 4. Per me capodanno è così, potersi mettere un bel vestito con una paio di tacchi vertiginosi e un bel fiochhetto rosso al braccio. Nulla di più, nulla di meno! Quest'anno siamo stati senza meta fino all'ultimo, ma poi è stato deciso, una mia amica metteva a disposizione l'argiturismo dei suoi in alta campagna, sostenendo che il riscaldamento era altissimo, avremmo avuto 4 stanze più posti letto a casa sua e un prazo luculliano... e io sognavo già di ingozzarmi di lasagne al forno dentro al mio tubino nero(che tubino non è quindi permette l'ingozzamento e c'è spazio per il mio lato B, poi pubblicherò le foto). Invece mi è stato consigliato di vestirmi EASY perchè nel salone fanno 18 gradi e nelle camere dovremo stringerci... Peccato che io non sappia vestirmi easy, o almeno non sappia vestirmi easy risultando carina. Il motovo è che non porto i jeans(e non per capriccio) e che con i pantaloni non sto altrettanto bene che con una gonna... così sto spulciando il blog che seguo in cerca di ispirazione, arriva ispirazione ti prego!! Il che mi porta a passare ai
 
New Year's Resolution:
  1. piacermi così come sono: il primo pensiero è stato, perdere 6 chili, ma poi ho letto il post di Musadinessuno sul blog Mix and Match e ho cambiato idea. In fondo il mio ragazzo mi dice "vestiti come vuoi che sei carina lo stesso" perciò forse dovrei prendere un po' meno sul serio questi rotolini post natalizi che si sono accumulati sulle maniglie dell'amore. O cmq non pensarci 24 ore al giorno visto che momentaneamente non posso andare a correre per combatterli visto che sto combattendo la cervicale.
  2. smettere di essere invidiosa e di competere con le persone inutilmente.
  3. smettere di stressarmi su cose che non esistono
  4. smettere di arrabbiarmi perchè qualcuno mi si piazza davanti impedendomi di scendere dal bus
  5. diventare amica del mio collega timido e con il quale competo. Questo è il buon proposito dell'anno nuovo, ci avevo già provato e finchè ho resistito andava meglio, era collaborativo al lavoro e parlava di più, ma poi mi fa sentire insucura perchè è più veloce di me anche se meno preciso e il capo gli fa fare i lavori più istruttivi perchè è un maschio...e se c'è una cosa che mi fa saltare i nervi è proprio la discriminazione sessuale visto che ho passato la vita a dimostrare di valere quanto un uomo!
  6. non urlare in casa
  7. stare con le spalle abbassate il torace aperto e gli addominali contratti così non avrò più male lla cervicale
  8. non lasciare nulla di intentato per combattere l'emicrania
 
Forse sono buoni propositi un po' particolari, ma non fumo, non bevo molto, vorrei correre ma momentaneamente non posso, quindi ho scelto cose meno materiali e forse più importanti.
 
0
Taggati su: About me New Year
blog comments powered by Disqus