E' molto più eccitante doverlo immaginare

  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 3014
  • Commenti
  • Stampa
3014
Ho finalmente comprato la biografia di Coco Chanel. Quella da cui è tratto il film Coco avant Chanel.. ho sempre desiderato leggerlo, ma da quando ho visto il film ancora di più.
 
Finally I bought Coco Chanel's biography. I chose the same of the film Coco before Chanel. I always dream to read it, and much more since I saw the film.
 
a1sx2_Thumbnail1_Coco-Avant-Chanel-Poster-Inghilterra_mid.jpg

Una frase in particolare mi ha colpito: mentre Coco cuce un costume da orfana per un'attrice che è diventata sua amica, l'attrice si lamenta: " E' troppo austero, un'orfana è vestita di stracci, poveretta, vive quasi nuda. Strappami un po' il vestito, l'idea è di far vedere un po' di cosce, un po' di seno..." E Coco le risponde: "E' molto più eccitante doverlo immaginare."

A particular quote hit me: while Coco is sewing for a actress friend of her that want to be dressed up as an orphan, she complains: "It's too austere, an orphan is ragged, poor thing, she lives almost naked. Tear a bit the suit, the idea is to show a little thighs, a bit of breast ... " And Coco replied: "It 's much more exciting to imagine."
 
La sera dopo ho visto The Magic Of Ordinary Days, un film con Keri Russell uscito solo in Usa per la TV e mi ha colpito la scena in cui il marito (un ragazzo molto timido che fa il fattore e l'ha sposata solo perchè il padre l'ha spedita lì perchè incinta di un'atro) la osserva mentre sono in barca. Vi metto qui sotto il filmanto.
 
The night before I saw The Magic Of Ordinary Days, a USA tv-film with Keri Russell and the following scene hits me.
 
 
Ho collegato così il tutto alla frase di Coco e ho capito che è un pensiero molto azzeccato e molto dimenticato in questi anni. Ci scopriamo e mettiamo in mostra seno gambe e pance senza renderci conto di cosa sia davvero eccitante e sensuale. Forse perchè la sensualità è una cosa innata, non dipende dai vestiti, e chi non la possiede cerca di ottenerla spogiandosi senza capire che la cosa risulta ancora più ridicola...
 
Spero che il libro mi dia altri spunti di riflessione
 
I connected this scene to it the words of Coco and I realized that it's a right thought and just forgotten nowadays. We show our legs, breast and bellies without realizing what is really exciting and sensual. Perhaps because sensuality is something innate, it don't dependent on the clothes, and who does not have it, tryes to get it going around quite naked without realizing that it is even more ridiculous ...

 I hope the book will give me more food for thought.

 

0
blog comments powered by Disqus